Marina del Convento, ennesimo crollo

Le immagini della frana di ieri sera - foto Libert

Ieri pomeriggio, attorno alle 18, si è verificato l’ennesimo crollo di materiale dal costone della rupe nei pressi della Marina del Convento. Nello stesso punto, a una decina di metri di distanza, erano caduti i grossi massi che richiesero l’intervento della provincia e la costruzione del cosiddetto “muro del pianto”. La frana di ieri, per fortuna, non ha provocato danni a cose o persone, ma poteva risolversi in una tragedia, se vi fosse stato qualcuno nel tratto di strada sottostante. Il lungomare è stato chiuso al traffico in via precauzionale.

Condividi l'articolo
Francesco Barritta
Francesco Barritta

Docente di lettere nella scuola secondaria, collaboratore storico della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista iscritto all’albo professionale dell’Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti.