Raduno dei “Giovani” del circolo P. G. Frassati

Un’altra testimonianza è arrivata da Antonio Lorenzo che riconosciutosi infante in una foto “d’epoca” ha preso la macchina ed è partito da Piombino per incontrare i suoi compagni di allora.
Qualcuno ha addirittura proposto di rifondare il Circolo e, dopo una breve pausa a celebrazione conclusa, una rappresentanza ne valuterà la fattibilità.