Quando poesia e teatro si fondono

È uscito a inizio agosto per i tipi della Meligrana Editore di Tropea il libro “Front marittim – poemas” del giovane poeta tropeano Francesco La Torre. Chi è La Torre? Nato a Tropea nel 1977, dopo il liceo classico, ha vissuto e lavorato a Bologna, Londra e Barcellona dove tutt’oggi vive e, tra l’altro, studia regia teatrale e drammaturgia all’Institut del teatre, accademia di arte drammatica.
Il libro, (Collana π. 14, 72 pagine, € 10,00) in vendita presso le migliori librerie della zona o sul sito www.meligranaeditore.com, è stato presentato ufficialmente sabato 4 settembre 2010 alle ore 21.30 presso Laboart, l’associazione culturale sita in Via Garibaldi / Pelliccia nel centro antico di Tropea (VV); prima della presentazione ufficiale, di fronte ad un folto pubblico, si è svolta nei locali dell’associazione una suggestiva performance teatrale, tratta dalle poesie del libro, per la regia dello stesso Francesco La Torre, con Maria Grazia Teramo e Annamaria Pugliese, musica di Dj set homopatico

Galleria Nazionale di Cosenza

Nella Galleria Nazionale Cosenza – Palazzo Arnone dal 26 settembre si potrà ammirare la prestigiosa raccolta di dipinti, recentemente collocata in un nuovo e suggestivo percorso espositivo, costituita da opere di Mattia Preti, il più grande pittore della regione e di Luca Giordano, il più rinomato e importante pittore barocco napoletano. Accanto ad esse figurano, nella collezione cosentina, altre testimonianze di grandi maestri, fra i quali Pacecco de Rosa, Massimo Stanzione, Jusepe de Ribera, Sebastiano Conca, Corrado Giaquinto e Francesco Cozza.

Cessione di un’area vicino S. Francesco

Durante il prossimo Consiglio Comunale di Tropea, che è stato convocato in seduta “straordinaria” per mercoledì 29 Settembre alle 15, sarà discusso un argomento destinato a essere oggetto di polemiche. Si tratta dell’ottavo punto all’ordine del giorno, riguardante l’istanza di monetizzazione per la cessione di un’area di proprietà comunale, sulla quale dovrebbe essere realizzata la lottizazione “Giardini di Paola”. Il gruppo di opposizione Uniti per la Rinascita, infatti, a seguito delle sollecitazioni e delle lamentele di alcuni cittadini di Tropea, perplessi e preoccupati, ha sollevato alcune osservazioni. Innanzi tutto spiegano che tale terreno è l’ultima particella rimasta di una lottizzazione che, nell’anno 2005, fu ceduta dal lottizzatore al Comune come area standard per parcheggi.

Fitili festeggia S.Girolamo

il 30 settembre la frazione di Fitili sarà in festa per le celebrazioni del Santo Patrono S. Girolamo.
Un santo ritenuto importante per essere stato il primo traduttore della Bibbia dal greco e dall’ebraico al latino. Saranno dunque dedicati due giorni ai festeggiamenti e alle celebrazioni religiose per onorare il santo, la cui statua è custodita nella chiesa parrocchiale.
Mercoledì 29 settembre alle ore 15,00 sono previsti i giochi in piazza per i ragazzi: tiro alla fune e gioco della pignata.

UplR chiede lumi sugli scarichi a mare

Il gruppo “Uniti per la Rinascita” torna a parlare dell’impianto di depurazione “Rocca” e degli sversamenti di liquami nell’arenile del “passo Cavaliere”. L’intervento dell’opposizione arriva ancora una volta per iscritto, con un documento protocollato al comune venerdì col n. 30309 e inviato al sindaco del Comune di Tropea Adolfo Repice, al Responsabile dell’Ufficio Tecnico Comunale (Utc) Francesco Grande e al prefetto di Vibo Valentia Luisa Latella. A scrivere è Roberto Scalfari, capogruppo di UplR, il quale richiama la risposta fornita dall’Amministrazione Repice, in riscontro alla prima interrogazione della minoranza, risalente al 3 settembre.

30.000 No alla ‘ndrangheta

Oltre 30 mila i partecipanti alla manifestazione “NO ‘ndrangheta”, organizzata a Reggio Calabria dalla testata giornalistica ‘Il Quotidiano della Calabria’. Dopo gli ultimi fatti accaduti in città (la bomba fatta esplodere alla Procura reggina e nel portone di casa del Procuratore Di Landro), una folla umana manifesta contro la mafia che continua a soffocare i nostri territori.
Un corteo lunghissimo è partito da Piazza de Nava, poi confluito in Piazza Duomo. Qui sul palco montato per l’occasione,si sono susseguiti alcuni interventi di vittime della criminalità organizzata calabrese: l’imprenditore di Palmi Gaetano Saffioti che da otto anni vive sotto scorta; il sindaco di Isola Capo Rizzuto, Carolina Girasole, oggetto di intimidazioni; il procuratore Di Landro ed altri esponenti della società civile.

La bisaccia del pellegrino

Settembre 2010, quarta settimana: 26 settembre – 2 ottobre 2010

1. Vangelo della domenica – «C’era un uomo ricco e un povero alla sua porta».
2. Aspetti della vita – S. Vincenzo de’ Paoli: un prete “mangiato” dai poveri.
3. Un insegnamento di S. Alfonso – La giornata del vescovo Alfonso
4. La settimana con la liturgia = 27 settembre – 2 ottobre
5. Saggezza calabrese = Invocazioni agli Angeli custodi dopo la recita del rosario

Scalfari interviene sul servizio mensa

Roberto Scalfari, consigliere comunale di Tropea, capogruppo della compagine di opposizione “Uniti per la Rinascita”, continua nella sua azione di controllo sull’operato della maggioranza con tutti i mezzi a sua disposizione. Dopo aver salvato le casse comunali da un aggravio di spesa che si aggira attorno ai 24 mila euro per il “caso spazzatura”, dovuto all’applicazione di una legge meno recente di quella in vigore, Scalfari si occupa questa volta del servizio mensa per i piccoli studenti di Tropea. Scalfari, dopo aver chiesto la revoca dell’avviso di gara mediante asta pubblica con procedura aperta, per l’affidamento del servizio di preparazione e somministrazione di pasti caldi per le scuole dell’infanzia e primaria per gli anni scolastici 2010/2011 e 2011/2012, afferma che grazie al «provvidenziale e tempestivo intervento dell’opposizione e del consigliere provinciale avv. Giovanni Macrì, lo stesso sia stato prontamente revocato per le gravissime illegittimità che lo caratterizzavano dal punto di vista procedurale».

Sensi unici, la risposta di De Vita

Alle dichiarazioni di Pino Vita, capogruppo del Pd in seno al Consiglio comunale di Parghelia, segue la risposta immediata del presidente del Consiglio Carmine De Vita, che in una lettera inviata a tutti i componenti del civico consesso si occupa della questione “sensi unici”. De Vita, rivolgendosi direttamente al capogruppo del Pd, spiega come « Tale punto, previsto inizialmente nella bozza a Lei sottoposta (da Pino Vita, ndr.), è stato poi concordemente depennato in seguito all’intenzione della Giunta, da me anticipatale alla presenza del cons. Francesco Grillo durante la Conferenza dei Capogruppo, di non prorogare oltre tale provvedimento, né tantomeno come da taluni paventato renderlo definitivo».

Angela Napoli ed il nuovo corso di Fli

L’onorevole Angela Napoli, durante l’assemblea regionale giovanile del movimento Generazione Italia a Lamezia Terne, annuncia l’imminente nascita del partito Fli.
Fli è il soggetto politico che fa capo a Gianfranco Fini, l’attuale Presidente della Camera.
La Napoli assicura che a breve Fini verrà in Calabria proprio per annunciare la nascita di questo partito che intende contestare la maggioranza al Governo.
Angela Napoli, difenda la scelta di chi ha lasciato il Pdl e dice: «Si tratta di una scelta d’amore e coraggiosa, rivolta alla propria gente e terra.
Fino ad ora ci sono stati benefici per pochi e non per la collettività.

Sensi unici, il Pd protesta

I componenti del gruppo di minoranza del Partito Democratico hanno scritto al Presidente del Consiglio comunale di Parghelia per manifestare il loro disappunto e in segno di protesta, poiché nell’ordine del giorno della riunione prevista per martedì 28 non sia stato previsto un punto inerente la revoca dei “sensi unici”, la cui istituzione ha infiammato di polemiche tra i cittadini durante tutta l’estate.

De Nisi inaugura l’anno scolastico

Alla presenza del Presidente della Provincia di Vibo Valentia, Francesco De Nisi si è svolta l’inaugurazione ufficiale, a livello provinciale, del nuovo anno scolastico presso l’Istituto alberghiero di Tropea.
L’Istituto Professionale per i Servizi Enogastronomici e dell’Ospitalità Alberghiera di Tropea può finalmente usufruire, a due anni dalla collocazione nei nuovi locali di via campo, dei laboratori di cucina, motivo per il quale si è tenuto questo evento. Insieme a De Nisi erano presenti l’Assessore Barbuto che ha voluto ricordare ed apprezzare la figura del compianto Professore Barritta, scomparso prematuramente ed all’improvviso quest’estate il quale tanto aveva lottato per rendere competitiva ed all’avanguardia questa scuola superiore, indispensabile al territorio tropeano.

Un tesoro a Mileto

Giorno 25 settembre un evento culturale di particolare prestigio ed importanza artistica aprirà i battenti presso il museo Statale di Mileto. La mostra “Splendori Sacri – Tesori della Diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea” rimarrà aperta fino al 9 gennaio 2011.
La mostra è organizzata dalla Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Calabria, realizzata nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio 2010, con la cura e il coordinamento scientifico di Fabio De Chirico e di Rosanna Caputo.

Ricordata, in una S. Messa

É stata ricordata, con la celebrazione di una S. Messa, nella Chiesa Concattedrale di Tropea, la straordinaria figura della Sig.Irma Scrugli, fondatrice insieme al Venerabile don Francesco Mottola dell’Istituto degli Oblati del Sacro Cuore.
L’occasione è stato il sedicesimo anniversario del pio transito della Sig. Irma  alla casa del Padre, avvenuto a Tropea il 22 settembre 1994.
Ha celebrato la S. Messa don Ignazio Toraldo, fratello maggiore dei Sacerdoti Oblati insieme a don Francesco Sicari.

Attiva da pochi giorni la stazione meteo

Quest’estate il Club Inner Wheel di Tropea, presieduto dalla professoressa Rossella Staropoli Laria, ha consegnato un particolare omaggio alla sezione comunale di Protezione Civile guidata da Antonio Piserà.
Il dono che ha voluto rappresentare un riconoscimento per il servizio prestato alla comunità è consistito in una stazione meteo, Davis Plus 2, che permetterà di tenere sottocontrollo la situazione metereologica dell’intero territorio.
La stazione Meteo, fa sapere Piserà, è attiva da pochi giorni e visionabile da tutti all’indirizzo internet www.tropeameteopc.altervista.org; la Devis Plus 2 permette di raccogliere e registrare una serie di dati di particolare importanza per il nostro territorio ad alto rischio idrogeologico: temperatura, umidità, vento, variazioni della pressione, millimetri di pioggia vengono rilevati e campionati ogni minuto ed aggiornati sulla schermata ogni due.

De Nisi inaugura l’anno all’Alberghiero

Il presidente della Provincia di Vibo Valentia, Francesco De Nisi presenzierà all’inaugurazione ufficiale provinciale del nuovo anno scolastico presso l’Istituto alberghiero di Tropea, nella giornata di giovedì 23 alle ore 10,30.
Tale circostanza è dovuta al fatto rilevante che l’Istituto Professionale per i Servizi Enogastronomici e dell’Ospitalità Alberghiera, nuova denominazione assegnata dalla riforma ministeriale a questo indirizzo di studi, potrà contare sull’uso dei laboratori di cucina finalmente disponibili per una didattica pratica.

L’assemblea generale delle Nazioni Unite

La terza settimana settimana di settembre è l’unica volta dell’anno e l’unico posto al mondo dove quasi tutti i capi di stato e di governo si riuniscono a New York per l’inizio dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per parlare di problemi internazionali e come risolverli insieme come comunità internazionale. Per i New Yorkesi sarà un vero incubo dal 20 al 30 settembre in quanto c’è uno spiegamento eccezionale di forze dell’ordine con polizia, elicotteri e tiratori scelti disseminati per Manhattan, con traffico limitato e polizia ad ogni angolo dove avvengono controlli inaspettati e casuali, ma per i funzionari dell’Onu sarà ancora peggio visto che sarà proibito l’accesso in molti edifici e sopratutto durante l’Assemblea Generale dove milioni di turisti arrivano ogni anno per vedere le Nazioni Unite.

La bisaccia del pellegrino

Settembre 2010, terza settimana: 19-25 settembre 2010
1. Vangelo della domenica – «Un uomo ricco aveva un amministratore».
2. Aspetti della vita – John Henry Newman, oggi proclamato beato.
3. Un insegnamento di S. Alfonso – Fedeltà all’autorità del Papa.
4. La settimana con la liturgia = 20-25 settembre
5. Saggezza calabrese = A Gesù per Maria.

Un tropeano ai “I soliti ignoti”

Un tropeano ai “I soliti ignoti”. Nella serata del 16 settembre su Rai uno, dopo il telegiornale delle 20, alla nota trasmissione d’intrattenimento a premi, condotta dal bravissimo Fabrizio Frizzi, un po’ d’aria nostrana ha fatto capolino. Carmine Sicari ha partecipato in veste di “Ignoto” catalizzando l’attenzione di molti telespettatori concittadini.

Scalfari contro l’avviso pubblico

Non si fermano le azioni del consigliere comunale Roberto Scalfari, capogruppo della compagine di minoranza “Uniti per la Rinascita” in seno al Consiglio di Tropea. Il giovane avvocato tropeano punta i riflettori sull’avviso pubblico per la stabilizzazione a tempo indeterminato di tre unità tra il personale Lsu-Lpu. Secondo Scalfari il modus operandi dell’Amministrazione sarebbe errato e, per una serie di motivi, che elenca in un documento scritto mercoledì scorso e protocollato ieri (n. 20813), ne chiede l’annullamento. La lettera in questione, contenente le motivazioni a sostegno di questa richiesta, è stata inoltrata al sindaco del Comune di Tropea Adolfo Repice, al segretario comunale Cesare Pelaia, al responsabile dell’Area 1 Francesco Simonelli e, per conoscenza, al Collegio dei Revisori dei Conti presso il Comune di Tropea, al Dipartimento del Lavoro della Regione Calabria ed infine alla Procura Generale della Corte dei Conti Catanzaro.