A Tropea la passeggiata contro gli abbandoni e il randagismo

Tra i 30 e i 40 quadrupedi; era impossibile tenerne il conto perché, oltre a quelli presenti al punto di partenza, se ne sono aggiunti altri lungo il percorso. Tutti avevano al collo un foulard bianco con il logo della LAV e la scritta “Gli amici non si abbandonano mai – No al randagismo!”, dono dell’Associazione ai partecipanti.

Ancora sui bagni chimici

Giudicando la vicenda molto più importante di quanto possa apparire causa l’ironia che l’ha circondata, ho valutato, alla luce di taluni giudizi espressi sul web, di doverci ritornare per un’ultima volta.

L’Onorevole Michaela Biancofiore a Tropea

La Deputata di Forza Italia, è stata la protagonista dell’evento organizzato dall’Associazione “Le città del sole”, presieduta da Gianfranco Saccomanno, e composta da 14 Rotary Club della Calabria.
Insieme alla Biancofiore l’amica e compagna di politica Jole Santelli, il Commissario della Provincia di Catanzaro Wanda Ferro, la giornalista Rosy Urso, Saccomanno, e la giornalista Rai Vittoriana Abate.

La “Costa degli Dei” sempre più sicura. Senza sosta l’azione di prevenzione e repressione

Dei continua ad essere movimentata, e nella giornata di ieri lo è stata maggiormente a Ricadi e Tropea.
Ieri sera, i militari della Stazione Carabinieri di Spilinga, durante un servizio di controllo del territorio, hanno incrociato un soggetto di sesso maschile che aveva un viso familiare.

A Parghelia un’estate ricca di arte e cultura

Ancora arte e cultura nel nostro Comune. Dopo il Nudo FemminiIe, I Sette Vizi Capitali e La Maternità, è la volta di un altro tema che metterà alla prova le capacità artistiche dei pittori provenienti da ogni angolo della nostra regione: “Personaggi e luoghi, tra miti e leggende”.

Antonio Moresco vince la VIII edizione del “Premio Tropea”

È Antonio Moresco, con La lucina, a conquistare l’ottava edizione del “Tropea”. Il suo libro, edito nella collana “Le libellule” per i tipi di Mondadori, è stato preferito ad altri due ottimi romanzi, totalmente diversi per genere, cioè Almanacco del giorno prima (Einaudi 2013) di Chiara Valerio, e Marguerite (Neri Pozza 2014) di Sandra Petrignani.

La prima serata del Premio Tropea 2014

In apertura, i conduttori Pasqualino Pandullo e Livia Blasi hanno salutato il sindaco di Tropea Pino Rodolico, che ha ringraziato a nome della cittadinanza tutti i presenti, in particolare il ministro Lanzetta «che testimonia l’attenzione del Governo centrale per la Calabria», per essere presenti ad un premio «che dà lustro alla città di Tropea con la sua importanza, in un momento in cui la cultura è in crisi, con un grave danno per tutto quello che ruota attorno all’indotto.

Non tarda la replica di Giovanni Macrì all’Assessore Maria Stella Vinci

La nota dell’assessore Vinci rende doverosa una breve riflessione. Ho apprezzato la replica perché l’ho intesa come una chiara assunzione di responsabilità di fronte ad una scelta molto discutibile e perché, tutto sommato, è composta nei toni e nei contenuti. Mi siano consentiti, però, alcuni appunti….

Sandro D’Agostino, Presidente del Consiglio Comunale, risponde Erminia Graziano

Sandro D'Agostino - foto Libertino

Ho avuto il piacere di leggere il consiglio rivolto all’amministrazione comunale dal consigliere Graziano, la quale sollecitava l’intervento dell’Ente per favorire l’accorpamento alla nostra biblioteca comunale di quella provinciale. Quest’ultima risulta essere stata dimessa con la chiusura del Centro culturale.

Tropea la capitale della cultura

«Tropea si può ben candidare ad essere la capitale della cultura in una Regione che ha radici e direttrici. Ma una capitale che non abbia voce soltanto due o tre giorni all’anno. No. Andare avanti. Io ho trovato una bella realtà. E poi il Sistema bibliotecario vibonese è una consistenza importante».