Antonio Landro si è spento serenamente

La redazione di tropeaedintorni.it e gli amici si stringono intorno ai familiari I funerali si svolgeranno mercoledì 2 gennaio 2019 nella Chiesa del Santuario della Madonna di Porto Salvo in Parghelia alle ore 10:30  

Conferenza stampa del sindaco Giovanni Macrì

Palazzo Sant’Anna, Tropea 31 dicembre 2018 Il Sindaco di Tropea risponde alle domande dei giornalisti presenti La diretta streaming Conferenza stampa del sindaco Giovanni Macrì – Tropea 31 dicembre 2018 Tropea 31 dicembre 2018.Conferenza stampa del sindaco Giovanni Macrì Pubblicato da Tropeaedintorni su Lunedì 31 dicembre 2018  

Storie di eroi qualunque

Sabato 29 dicembre il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha conferito, motu proprio, trentatré onorificenze al Merito della Repubblica Italiana a cittadine e cittadini che si sono distinti per atti di eroismo, per l’impegno nella solidarietà, nel soccorso, per l’attività in favore dell’inclusione sociale, nella cooperazione internazionale, nella tutela dei minori, nella promozione della cultura e della legalità. Belle storie di  impegno civile, di dedizione al bene comune e di testimonianza dei valori repubblicani. – La consegna delle onorificenze avverrà nel 2019, non è ancora stata resa nota la data.

Festa della Santa Famiglia 2018

Nella Santa Famiglia di Nazareth si sviluppa il piano di Dio per salvare l’umanità: in essa ci fu apertura piena e docile alla Volontà divina, rispetto totale tra le persone, amore senza confini tra loro. Perciò la Santa Famiglia di Nazareth resta il prototipo e il principio dell’umanità nuova. S. Alfonso commentava: “In quella santa famiglia non vi erano né servi, né serve. Un solo servo vi era in questa casa, ed era il Figlio di Dio, che volle farsi figlio dell’uomo, cioè di Maria, per farsi umile servo, e qual servo ubbidire ad un uomo e ad una donna: “Ed era sottomesso a loro”.

Cresce il consenso della Lega nel Centro – Sud

Il progetto “Farmacia nelle Scuole”, percorso di straordinaria avanguardia Nel Comune di Monterosso si è tenuto un incontro sui contenuti in questione, organizzato dalla neo – referente cittadina, Dott.ssa Alessandra Siclari La crescita dei consensi a favore della Lega nel Centro – Sud, come dimostrano i dati raccolti da IPSOS per il Corriere della Sera, […]

Capodanno in piazza Vittorio Emanuale

Il 31 dicembre 2018, a Tropea in piazza Vittorio Veneto, dalle ore 17:00 Uno spettacolo di musica dal vivo alternando generi che vanno dal jazz allo swing, creando un’atmosfera coinvolgente e suonando musica ballabile a tutte le età Capodanno in piazza non delude mai. Che venga condiviso in compagnia di amici, familiari o della dolce […]

La Regina Elena e il terremoto di Messina 1908

La regina Elena di Savoia, durante i tre drammatici giorni trascorsi a Messina  nell’immediatezza del disastroso terremoto del 1908, incantò la Nazione italiana prodigandosi a soccorrere i poveri sopravvissuti. La regina fu additata quale «suora di dolce conforto», esempio di umile partecipazione alla sventura di molti, facendo finanche  allestire una infermeria di fortuna sulla regia nave che aveva il suo nome. – In suo onore  la città dello Stretto, con profonda gratitudine, ha fatto erigere nel 1960 una statua in marmo bianco di Carrara, opera dello scultore toscano Antonio Berti, a ricordo di ciò che la “regina di carità” rappresentò nei giorni bui del terremoto del 1908. E’ dichiarata Serva di Dio.

Santi, chiese e terremoti

La fede, nutrita di preghiere e di gesti devoti, perché non ci difende da questi sconvolgimenti? – A questa ed altre domande la gente comune attende una risposta “sensata”. “I santi sono gloriosi in cielo, ma in terra camminano con il loro popolo!” – Se si mette in moto la solidarietà fraterna, tutto il resto si comprenderà alla luce flebile ma stabile, della fede e della preghiera.

“Flora spontanea nel circondario di Capo Vaticano” di Franco Laria

Il Volume è stato pubblicato dalla Mario Vallone Editore La presentazione si terrà venerdì 28 dicembre alle ore 16.00, presso la sala conferenze del centro culturale (ex pretura) di Tropea Venerdì 28 dicembre alle ore 16.00, presso la sala conferenze del centro culturale (ex pretura) di Tropea, sarà presentato al pubblico il volume “Flora spontanea […]

La canna che diventò dolcissimo flauto

Dio ci ha ridonato la gioia nella nascita del suo Figlio tra noi. Ora Egli attende che noi diffondiamo nel mondo quella gioia che riscalda ancora il cuore dell’uomo. – Che bello poter diventare strumento di Dio che suona, canta e prega per portare la gioia, la pace, la riconciliazione tra gli uomini feriti dalle disavventure della vita e ancor di più dalle ferite del peccato!

La storia di Giuseppe e del pastore scorbutico

Dio ci vuole incontrare tutti e la grotta di Betlemme è il luogo privilegiato del nostro incontro con Lui, dell’incontro di Dio con l’uomo.
– Qui l’uomo è invitato silenziosamente a lasciare cadere la cattiveria e l’indifferenza che gli riempie il cuore.
– Quel bambino adagiato sulla paglia è il Figlio dell’Altissimo, che non ha esitato di abbassarsi al punto da incontrare l’uomo; anzi a diventare egli stesso uomo. Ma ora è l’uomo che deve desiderare e impegnarsi ad essere e vivere come figlio di Dio.

Tropea, un’auto ha preso fuoco e poi è esplosa in via dei Bizantini

Secondo le prime ricostruzioni degli inquirenti si esclude l’atto vandalico Pochi minuti prima il proprietario della Peugeot coupet con impianto a gas era sceso dalla propria auto parcheggiata nel piazzale antistante la sua abitazione quando è stato sentito il forte boato causato dall’esplosione È accaduto a Tropea in via dei Bizantini, una traversa di via […]

 Stille Nacht, heilige Nacht

“Stille Nacht, Heilige Nacht!” – Questo canto, tradotto e adattato in quasi tutte le lingue del mondo, fa subito respirare la magica atmosfera dell’intimità del Natale. La sua origine fu una improvvisazione nella notte di Natale con il piccolo coro della parrocchia e gli autori
furono il parroco padre Mohr e l’amico Franz Gruber maestro elementare che suonava la chitarra. Un umile origine, ma quanta gioia ha portato e continua continua a portare questo dolcissimo canto!

Il “Principato di Tropea” vive il Suo primo Natale

Il Sindaco, Giovanni Macrì, augura a tutti i tropeani un Santo Natale Buon Natale e buon Anno nuovo nel segno della Carità, della Concordia e dell’impegno, miei carissimi Principi! Carissimi, il nostro ideale “Principato di Tropea” vive, giovanissimo, il Suo primo Natale del Signore e sono certo che, nonostante le enormi difficoltà del momento, lo […]

Come dono di Natale un ambulatorio per senzatetto e pellegrini

Bastano i piccoli segni di elemosina? No, ci vogliono opere. E per fare le opere ci vuole fantasia e soprattutto sinergia di forze indirizzate all’unico obiettivo: aiutare realmente il bisogno dei poveri. – Papa Francesco ha pensato ad un nuovo ambulatorio per senzatetto e pellegrini e questo Natale Papa Francesco dona ai senzatetto un ambulatorio medico-sanitario sotto il colonnato di San Pietro:  “Ambulatorio-Madre di Misericordia”.

La donna che ci porta il Natale

L’uomo, per nascere, ha bisogno di una donna che lo partorisca. Anche per il Messia sarà così. E questa donna sarà Maria, scelta da Dio e invitata con lo speciale annuncio dell’Angelo. Maria condivide con Elisabetta la gioia della salvezza. Due donne si incontrano e condividono la gioia della vita nascente. Anche noi siamo chiamati a vivere la gioia che Dio ci dà e a donarla all’umanità che incontriamo con i i piccoli o grandi gesti di una santità concreta quotidiana.

Il Comune di Tropea subentra alla Regione nella gestione dei rifiuti

Segreteria temporanea in comune tra Drapia e Tropea Pietropaolo: ”La nomina di D’Agostino come Presidente della Società Porto di Tropea è politicamente sbagliata” 1) Nel consiglio comunale del 21 dicembre 2018, a maggioranza, con il voto contrario di Rinascita per Tropea (i consiglieri Giuseppe Romano, Massimo Cono Pietropaolo e Virginia Saturno; assente Massimo L’Andolina della […]

Le iniziative per il Centenario del Comune di Zaccanopoli

Il sindaco Caparra: «Un momento importante che deve rafforzare il senso di appartenenza» Nella Gazzetta ufficiale numero 298 di giovedì 19 dicembre 1918 la Legge “N. 1712 che distacca dal comune di Parghelia la frazione di Zaccanopoli e la costituisce in Comune autonomo” Nella Gazzetta ufficiale numero 298 di giovedì 19 dicembre 1918 la Legge […]