A fuoco l’auto del sindaco

Indagano i Carabinieri

Solidarietà da Tropeaedintorni.it

incendio auto sindaco Adolfo Repice
Il luogo dell'incendio, l'auto è stata rimossa già durante la notte - foto Taccone
La scorsa notte, intorno all’1:30, ignoti hanno dato fuoco all’automobile del sindaco di Tropea, Adolfo Repice. La vettura era parcheggiata sotto il palazzo che ospita l’abitazione del primo cittadino. Le fiamme hanno interessato anche altri mezzi parcheggiati nelle vicinanze. Sul posto è intervenuta la Polizia dal posto fisso di Tropea e i Carabinieri della Compagnia di Tropea, guidati dal capitano Francesco Di Pinto.
La redazione di Tropeaedintorni.it esprime la più sincera solidarietà nei confronti del sindaco Repice per il vile atto perpetrato ai suoi danni. Anche il mondo della politica interviene: il consigliere provinciale del Popolo della Libertà Giovanni Macrì esprime un “sentimento di sdegno e condanna per il vile ed inqualificabile gesto”.

 

Condividi l'articolo
Redazione
Redazione
Tropeaedintorni.it nasce come sito web indipendente nel 1994 e, dal 6 dicembre 2007, diventa Testata giornalistica (reg. n° 5 presso il Tribunale di Vibo Valentia). Redazione e amministrazione via Degli Orti n° 15 – 89861 Tropea (VV)