A Piserà il prestigioso Pericle d’oro per la “produzione tipica”

La titolare del Caffè del corso di Tropea premiata al castello di Ardore (RC)

La motivazione della giuria: «Ad una artigiana che ha svolto questo lavoro sempre con tanta passione e voglia di migliorare, raggiungendo l’eccellenza nella produzione di gelati, tartufi e altri prodotti di pasticceria»

Rosaria Piserà conquista il prestigioso Pericle d’oro per la “produzione tipica”

L’artigiana tropeana Rosaria Piserà ha ricevuto il prestigioso Pericle d’oro per la “produzione tipica”, il riconoscimento che mette in luce le personalità e i talenti calabresi che si sono distinti in Italia e nel mondo per professionalità e creatività. La manifestazione – ormai giunta alla trentaquattresima edizione – si è tenuta al castello feudale di Ardore (RC) il 28 luglio scorso ed ha visto protagonista anche Tropea grazie al talento dell’artigiana Rosaria Piserà – titolare del Caffè del corso nella Perla del Tirreno – premiata dalla giuria per aver raggiunto l’eccellenza «nella produzione di gelati, tartufi e altri prodotti di pasticceria». «Sono felice ed emozionata di aver ricevuto questo prestigioso riconoscimento – ha detto Rosaria Piserà – perché premia me e la mia famiglia dei tanti sacrifici fatti nel corso degli anni». Dal 1988 l’artigiana tropeana svolge questo mestiere con la passione di voler sempre migliorare la propria “arte”, proponendo sul mercato prodotti di eccellenza: ultimo in ordine di tempo il tartufo al pistacchio o come qualcuno lo chiama “il tartufo di Tropea”. Questa la motivazione della giuria del premio Pericle d’oro per la “produzione tipica: «Ad una artigiana che ha svolto questo lavoro sempre con tanta passione e voglia di migliorare, raggiungendo l’eccellenza nella produzione di gelati, tartufi e altri prodotti di pasticceria, trovandosi a gestire con professionalità un bar gelateria, dalla direzione alla produzione».
«La qualità – ha spiegato Rosaria Piserà durante il suo intervento nel corso della premiazione al castello feudale di Ardore – significa fare le cose con passione quando nessuno ti sta guardando».

Condividi l'articolo
Francesco Marmorato
Francesco Marmorato
Docente di lettere nella scuola secondaria, collaboratore storico della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti.