A Tropea i “Kalavria”

Sabato 3 maggio per la festa di “I tri da Cruci”

Ritorna l’appuntamento con la festa popolare al suono della taranta della band di Pellaro

I KALAVRIA
I KALAVRIA

Sarà la suggestiva cornice della festa storica dei “I Tri da Cruci” e la pittoresca piazza Cannone di Tropea ad ospitare, sabato 3 maggio, il concerto del primo gruppo etnico calabrese dei Kalavria.
Il gruppo musicale fondato oltre 30 anni fa’ dall’attuale voce e leader Nino Stillitano è reduce dalla fortunata tournèe 2013 durante la quale la band calabrese ha tenuto concerti in oltre 35 località della regione.
A Tropea i Kalavria si presenteranno nella formazione classica formata da 8 elementi: oltre al frontman e voce Nino Stellittano, ci saranno Marcolino Morabito alla batteria, Angela Crucitti al basso, Alessia Genua alla voce, Gianni Iapichino alle percussioni, Ciccio Stillitano alla Lyra Ciarameddha, Peppe Barillà organetto e flauto, Rosario Canale alle tastiere, programmazioni e voce, ed alla chitarra Alessandro Calcaramo.
Nel 2009 i Kalavria con il loro album “Vinni mi kantu” hanno toccato i vertici delle classifiche di vendita on line fra cui l’importante piattaforma mondadorishop.it, che li ha visti per diverse settimane al primo posto; durante la stessa stagione sono stati ospiti delle piu’ importanti trasmissioni televisive nazionali dove hanno presentato le loro hit “Lia Liuzza”, “Mastru Kustureri” e la hit di Domenico Modugno “Riggiu Calabria” riarrangiata e rivista dagli stessi Kalavria.
Il 2013 è stato per i Kalavria un anno particolarmente fortunato in quanto nel mese di maggio è stato pubblicato il loro album “Cinku” contenente l’omonimo brano, particolarmente apprezzato dalle radio italiane, e i brani “Titta Tatta” e “Chiara e Filomena”. Tutti i brani sono stati arrangiati da Emiliano Patrik Legato già arrangiatore della mitica band inglese dei “Simple Minds” che ha voluto mettere le mani nei lavori credendo fermamente nei testi e nelle musiche di Nino Stellitano.
“Cinku” è stato prodotto dall’etichetta milanese Miseria e Nobiltà e distribuito dalla multinazionale Believe di Parigi in oltre 240 nazioni con ottimo risultato di vendite.
Con inizio alle 21,30, sabato 3 maggio, si prevedono così due ore di ballo e divertimento a ritmo della taranta della band di Pellaro, appuntamento da non perdere con la festa popolare di “I Tri da Cruci”.
ManifestoTriDaCruci2014

Condividi l'articolo
Caterina Sorbilli
Caterina Sorbilli

Docente nelle scuole del I ciclo, collaboratrice storica di Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritta all’albo professionale dell’Ordine dei giornalisti della Calabria nell’elenco pubblicisti.