A Tropea il primo caffè letterario

“Laborart” Associazione culturale

Le intraprendenti ragazze sono: M. G. Teramo, A. Epifanio, M. Macrì

Maria Grazia Teramo - foto Libertino
Nasce a Tropea il primo caffè letterario. “Laborart” creatura che vede la luce  grazie all’Associazione culturale che porta lo stesso nome, ha inaugurato i propri locali, nel bellissimo centro storico del paese. L’associazione fondata da tre giovani donne tropeane si prefigge lo scopo di creare un polo culturale, artistico e letterario senza fine di lucro.
Le intraprendenti ragazze sono: Maria Grazia Teramo, attrice talentuosa che vestirà i panni, anche, di Presidente dell’Associazione; Annalisa Epifanio, cantante di musica moderna e Maria Macrì che si occuperà della  parte amministrativa e di gestione.
L’Associazione prevede l’avvio, a fine settembre, di corsi specialistici di recitazione, canto moderno, chitarra e tanto altro, aperti ai soci che, con una tessera al costo irrisorio di cinque euro, potranno partecipare a questa avventura culturale.
Teramo, Epifanio, Muscia - foto Libertino
Alle ore 19,30, in via Pelliccia, ieri sera 27 giugno, le porte del locale del Caffè sono state aperte ad un pubblico numeroso  ed entusiasta. Per meglio accogliere gli ospiti vi è stata l’esibizione artistica della Teramo che ha presentato un monologo tratto da “Un tram chiamato desiderio” mentre la Epifanio si è presentata al pubblico interpretando canzoni di repertorio moderno.
All’interno del locale, in attesa dell’inizio dei corsi, si potrà assistere a proiezioni cinematografiche, recitazioni di poesie e produzioni letterarie ed usufruire di un vasto numero di testi classici consultabili gratuitamente.
Naso, Teramo, Epifanio, Macrì - foto Libertino
Ottima iniziativa, giovane e fresca, per consolidare sul territorio l’interesse culturale ed artistico, un locale bello ed accogliente, un’associazione aperta al confronto raggiungibile anche attraverso il sito www.laborartropea.it o su Fecebook.

Condividi l'articolo
Caterina Sorbilli
Caterina Sorbilli

Docente nelle scuole del I ciclo, collaboratrice storica di Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritta all’albo professionale dell’Ordine dei giornalisti della Calabria nell’elenco pubblicisti.