A Tropea la XVIII giornata contro le mafie

La manifestazione organizzata da LIBERA

Un lungo corteo è giunto in piazza Vittorio Veneto

A Tropea si è tenuta la diciottesima giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime di mafia. L’evento organizzato dall’associazione Libera, con il patrocinio del comune di Tropea, dell’Istituto Superiore cittadino e l’Istituto Comprensivo “Don Francesco Mottola”, ha previsto una manifestazione pubblica che si è snodata lungo le vie del paese. Partendo dal piazzale antistante la chiesa dell’Annunziata, il corteo è giunto in piazza Vittorio Veneto dove sono stati letti i nomi delle vittime innocenti della criminalità e ci sono stati gli interventi dal palco dei relatori. Alla manifestazione hanno preso parte tutti gli studenti tropeani, esponenti della società civile, religiosa e militare del territorio provinciale.

LiberaFotoLibertino02

LiberaFotoLibertino03

LiberaFotoLibertino04

LiberaFotoLibertino05

LiberaFotoLibertino06

LiberaFotoLibertino07

LiberaFotoLibertino08

LiberaFotoLibertino09

LiberaFotoLibertino10

LiberaFotoLibertino11

LiberaFotoLibertino12

LiberaFotoLibertino13

LiberaFotoLibertino14

LiberaFotoLibertino15

LiberaFotoLibertino16

LiberaFotoLibertino21

LiberaFotoLibertino20

LiberaFotoLibertino22

LiberaFotoLibertino23

LiberaFotoLibertino17

LiberaFotoLibertino18

LiberaFotoLibertino01

Condividi l'articolo
Salvatore Libertino
Salvatore Libertino
Fotoreporter, editore e proprietario della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria nell'elenco pubblicisti.