25 giugno 2017 - Sito indipendente dal 1994


Letto
1.420 volte


Accadde oggi 6 gennaio

Rubrica a cura di Maria Vittoria Grillo

Accadimenti sparsi lungo la linea del tempo per rinnovare la memoria

6 gennaio

Nasce

Adriano Celentano immagine internet

Adriano Celentano immagine internet


1777: Francesco Maria Zanotti Cavazzoni, uno scrittore e filosofo italiano.
1937: Liana Orfei, attrice teatrale, attrice cinematografica e circense italiana. È stata anche cantante e come la cugina Moira Orfei e la nipote Ambra Orfei appartiene alla dinastia circense degli Orfei.
1938: Adriano Celentano, cantautore, ballerino, showman, attore, regista, produttore discografico e montatore italiano.
1938: Giampaolo Fabris, stato un sociologo italiano.
1938: Luca Luchetti, scultore e pittore italiano.
1905: Giovanni Ferrero, imprenditore italiano. Assunse la dirigenza dell’industria dolciaria Ferrero alla morte del fratello Pietro.

Muore

1088: Berengario di Tours, filosofo e dialettico francese.
1918: Georg Ferdinand Ludwig Philipp Cantor, matematico tedesco, padre della moderna teoria degli insiemi.
1919: Theodore Roosevelt, detto Teddy o TR, politico statunitense. È stato il 26º presidente degli Stati Uniti e ha ricevuto il Premio Nobel per la pace.
2013: Luigi Spaventa, docente, dirigente d’azienda e politico italiano.

Accadde

1066: Harold Godwinson viene incoronato Re d’Inghilterra, con il nome di Harold II.
1205: Filippo di Svevia diventa Re dei Romani.
1449: Costantino XI Paleologo diventa Imperatore di Bisanzio.
1540: Re Enrico VIII d’Inghilterra sposa Anna di Cleves.
1661: I Fifth Monarchists tentano senza successo di prendere il controllo di Londra.
1690: Giuseppe, figlio dell’Imperatore Leopoldo I diventa Re dei Romani.
1720: Il comitato d’indagine sulla Bolla della South Sea Company pubblica le sue scoperte.
1768: Il Papa Clemente XIII pubblica la Lettera Enciclica Summa quae, sul contrasto tra Chiesa e mondo, esortazione alla fortezza per i vescovi.
1797: La Repubblica Cisalpina adotta il tricolore come bandiera nazionale.
1838: Samuel Morse compie il suo primo test di successo del telegrafo elettrico.
1870: A Vienna viene inaugurato il Musikverein.
1880: Emigranti italiani fondano la città di Criciúma, in Brasile.
1896: Viene proiettato per la prima volta L’arrivo di un treno alla stazione di La Ciotat di Auguste e Louis Lumière. La leggenda vuole che gli spettatori siano fuggiti dal cinema per paura di essere travolti dal treno.
1900: Viene riportata la notizia che milioni di persone muoiono di fame in India.
1900: I Boeri attaccano Ladysmith: oltre 1000 persone uccise.
1907: Maria Montessori apre la sua prima scuola e centro di cura per la classe operaia a Roma.
1911: La Nazionale di calcio dell’Italia indossa per la prima volta una divisa azzurra nell’amichevole contro l’Ungheria. L’azzurro verrà adottato come colore per la rappresentativa nazionale italiana di ogni sport.
1912: Il Nuovo Messico diventa il 47º stato degli USA.
1926: Dalla fusione delle compagnie aeree “Deutsche Aero Lloyd” (DAL) e “Junkers Luftverkehr” nasce la Lufthansa.
1928: Il Napoli è sconfitto in una storica partita sul campo dell’Arenaccia dalla Nocerina, che da quel giorno meriterà l’appellativo tuttora in uso di “molossi” facendo riferimento alla razza canina per indicare la tenacia con cui si batterono i calciatori rossoneri.
1929: Adolf Hitler nomina Heinrich Himmler come capo delle SS, che allora contavano solo 280 uomini
1929: Re Alessandro di Jugoslavia sospende la costituzione della sua nazione (la cosiddetta “Dittatura del 6 gennaio”, Sestojanuarska diktatura.)
1931: Thomas Edison presenta la sua ultima richiesta di brevetto.
1940: Esecuzioni di massa di polacchi, commesse dai tedeschi nella città di Poznan (Warthegau).
1942: La Pan American Airlines diventa la prima compagnia aerea commerciale ad avere un volo che compie il giro del mondo.
1950: Il Regno Unito riconosce la Repubblica Popolare Cinese. La Repubblica di Cina in risposta taglia le relazioni diplomatiche con i britannici.
1967: I Marines degli Stati Uniti e le truppe dell’Esercito della Repubblica del Vietnam del Sud lanciano l’Operazione Deckhouse Five nel delta del Mekong.
1992: Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite vota all’unanimità la condanna del trattamento dei palestinesi da parte degli israeliani.
1994: Nancy Kerrigan viene assalita e bastonata sulla gamba destra su ordine della pattinatrice rivale Tonya Harding.
1995: Un incendio in un condominio di Manila porta alla scoperta dei piani del Progetto Bojinka, un attacco terroristico di massa.
1998: La navetta spaziale Lunar Prospector viene lanciata in orbita attorno alla Luna dove in seguito troverà tracce di acqua ghiacciata sulla superficie.
2001: Al Gore, in qualità di Presidente del Senato, certifica che George W. Bush è il vincitore delle elezioni presidenziali statunitensi.

La Chiesa Ricorda

Santi

Epifania cattolica.
Sant’Abo di Tiflis, martire.
Sant’Andrea Corsini, vescovo.
San Carlo da Sezze, frate laico francescano.
Sant’Erminoldo di Prufening, abate e martire.
San Felice di Nantes, vescovo.
San Giovanni de Ribera.
Santi Giuliano e Basilissa, martiri.
San Guido di Auxerre (Guy), vescovo.
San Nilammone, anacoreta.
San Pier Tommaso, patriarca latino di Costantinopoli.
Santa Raffaella Maria del Sacro Cuore (Rafaela Porras y Ayllón), fondatrice.
San Raimondo de Blanes, protomartire mercedario.

Onomastica

Andrea: dal greco virile, gagliardo.

omastico: 6 gennaio

Proverbio
A crapa aundi muzzica mbelena. (La capra dove morde avvelena).

Aforisma
Il politico che ha più successo è quello che dice più frequentemente, e a voce più alta, quello che tutti stanno pensando.
(Theodore Roosevelt)


6 gennaio 2014


Ti potrebbe interessare anche:

Commenti chiusi.