Accadde oggi 6 ottobre

Rubrica a cura di Maria Vittoria Grillo

Accadimenti sparsi lungo la linea del tempo per rinnovare la memoria

6 ottobre

Nasce

1536: Santi di Tito, pittore e architetto italiano.

Bette Davis foto internet
Bette Davis foto internet

1552: Padre Matteo Ricci, gesuita, matematico, cartografo e sinologo italiano.
1731: Fra’ Giovanni Battista Tommasi, principe e e gran maestro del Sovrano Militare Ordine di Malta.
1735: Jesse Ramsden, ottico inglese, costruttore di strumenti astronomici e scientifici di precisione.
1748: Augustin Dupré, incisore e medaglista francese, 13esimo Graveur général des monnaies.
1776: Atsutane Hirata, scrittore e filosofo giapponese.
1838: Giuseppe Cesare Abba, scrittore e patriota italiano.
1842: Felice Carlo Emanuele Cavallotti, poeta, drammaturgo, politico e patriota italiano.
1846: George Westinghouse, ingegnere e imprenditore statunitense.
1883: Carlo Cattaneo, ammiraglio italiano.
1908: Carole Lombard, attrice statunitense.
1916: Vittorio Ripamonti: attore e regista italiano, sia di cinema che di teatro.
1945: Ivan Graziani, cantautore italiano.
1963: Elisabeth Shue, attrice statunitense.

Muore

1101: Bruno di Colonia, monaco tedesco, fondatore dell’Ordine dei certosini. Viene chiamato anche Brunone (forma latinizzata) e viene definito a volte, ma impropriamente, abate o sacerdote.
1517: Fra Bartolomeo, al secolo Baccio della Porta, pittore italiano, frate domenicano.
1651: Heinrich Albert, compositore e poeta tedesco.
1660: Paul Scarron, scrittore francese.
1698: Johann Carl Loth, detto anche il Carlotto, pittore tedesco, attivo soprattutto in Italia.
1748: Nicolò Grassi, pittore italiano.
1806: Giuseppe Maria Galanti, economista, storico, politico, letterato, editore e viaggiatore italiano, esponente dell’illuminismo napoletano.
1809: Jean Bardin, pittore francese.
1810: Vincenzo Petagna, botanico, medico ed entomologo italiano.
1889: Jules Dupré, pittore francese, fu uno dei membri principali della scuola di Barbizon di pittori paesaggisti.
1891: Aristide Gabelli, pedagogista italiano.
1892: Alfred Tennyson, poeta inglese.
1893: Ford Madox Brown, pittore inglese.
1932: Lucien Laberthonnière, prete, filosofo e teologo francese.
1962: Gaston Bachelard, filosofo ed epistemologo francese.
1989: Bette Davis, attrice statunitense.
1992: Denholm Mitchell Elliott, stato un attore britannico, conosciuto per le sue apparizioni a teatro, in film e in televisione.
1999: Amalia Rodrigues, cantante e attrice portoghese.

Accadde

3761 a.C.: Inizia l’anno 1 del calendario ebraico.
105 a.C.: Battaglia di Arausio: i Cimbri infliggono una pesante sconfitta all’esercito romano di Mallio Massimo.
68: Nella Battaglia di Artaxata le armate di Lucullo sconfiggono Tigrane II d’Armenia.
891: Consacrazione di papa Formoso.
1111: Baldovino VII diventa conte delle Fiandre.
1499: Luigi XII di Francia occupa la città di Milano.
1789: Il popolo di Francia fa irruzione nella reggia di Versailles, viene placato dall’apparizione sul balcone della regina Maria Antonietta.
1889: Thomas Edison mostra il suo primo film.
1889: A Parigi apre i battenti il Moulin Rouge.
1924: L’Italia inizia le trasmissioni radiofoniche.
1928: Chiang Kai-Shek diventa Presidente della Repubblica Cinese.
1929: In nove città viene giocata la prima giornata del primo Campionato di calcio di Serie A a girone unico.
1938: Il Gran Consiglio del Fascismo sulle leggi razziali pubblica la “Dichiarazione sulla razza”.
1956: Il medico polacco Albert Bruce Sabin scopre il vaccino per la poliomielite.
1990: La sonda spaziale Ulysses viene lanciata verso il Sole.
2002: Il fondatore dell’Opus Dei Josemaría Escrivá, è canonizzato dal Vaticano.

La Chiesa ricorda

Santi

Sant’Alberta, martire.
Sant’Artaldo di Belley, certosino e vescovo.
San Bruno, sacerdote e monaco.
Sant’Enimia, vergine.
Santa Fede di Agen, martire.
San Magno, vescovo di Oderzo ed Eraclea.
Santa Maria Francesca delle Cinque Piaghe, religiosa.
San Renato di Sorrento, vescovo.
San Romano di Auxerre, vescovo.
Sant’Ywi, monaco in Britannia.
San Bruno.

Onomastica

Bruno: allude al colore della carnagione.

Onomastico: 6 ottobre.

Proverbio
Ottobre è bello, ma tieni pronto l’ombrello.
(Detto Popolare)

Aforisma
Il subconscio mormora incessantemente ed è ascoltando questi mormorii che si ascolta la verità.
(Gaston Bachelard)

Condividi l'articolo