Accadde oggi 13 gennaio

Rubrica a cura di Maria Vittoria Grillo

Accadimenti sparsi lungo la linea del tempo per rinnovare la memoria

13 gennaio

Nasce
Dario Franceschini
1752: Eleonora Pimentel Fonseca, patriota e politica italiana.
1780: Basilio Amati, scrittore italiano.
1879: Emma Ciardi , pittrice italiana.
1920: Piero Farulli, violista italiano, molto attivo come quartettista (fu violista nel Quartetto Italiano) e come didatta di quartetto d’archi, oltre che del suo strumento.
1924: Paul K. Feyerabend, filosofo della scienza austriaco.
1926: Enzo Muzii, regista, scrittore, giornalista e fotografo italiano.
1951: Gianfranco Vissani, Chef italiano.
1955: Jay McInerney, scrittore statunitense.
1969: Stefania Belmondo, atleta italiana, sci di fondo.
1970: Marco Pantani, atleta italiano.
1977: Orlando Bloom, attore statunitense.

Muore

47 a.C.: Tolomeo XIII, faraone della Dinastia tolemaica d’Egitto e uno degli ultimi membri della stessa.
1934: Paul Ulrich Villard, fisico e chimico francese, scopritore dei raggi gamma nel 1900 mentre studiava le radiazioni emesse dal radio.
2012: Giorgio Franceschini, politico, storico e avvocato italiano. Padre di Dario Franceschini già segretario nazionale del Partito Democratico dal 21 febbraio al 25 ottobre 2009 e presidente del gruppo del PD alla Camera dei deputati dal 17 novembre 2009 al 19 marzo 2013, attualmente è Ministro per i Rapporti con il Parlamento e il Coordinamento delle attività di governo nel governo Letta e deputato della XVII Legislatura.

Accadde

27 a.C.: L’Impero Romano viene diviso in province governate da Augusto e in province proconsolari.
888: Odo, Conte di Parigi diventa Re dei Franchi.
1099: Raimondo di Tolosa incomincia una Crociata e si dirige verso Gerusalemme.
1328: Edoardo III d’Inghilterra sposa Filippa di Hainaut, figlia del conte di Hainaut.
1435: Papa Eugenio IV emana la bolla Sicut Dudum, il primo documento pontificio che condanna la schiavitù.
1610: Galileo Galilei scopre Ganimede, una luna di Giove.
1722: Pietro il Grande impone la Tavola dei ranghi.
1847: Il Trattato di Cahuenga pone fine alla Guerra Messicano-Americana in California.
1854: La fisarmonica viene brevettata da Anthony Faas.
1874: Ponciano Leiva eletto presidente dell’Honduras.
1893: L’Independent Labor Party del Regno Unito tiene il suo primo incontro.
1898: Émile Zola pubblica il J’accuse in difesa di Alfred Dreyfus.
1906: Viene ucciso a Corleone Andrea Orlando.
1919: Viene domata la Sollevazione Spartachista a Berlino.
1928: Si incomincia a costruire la Linea Maginot.
1930: Viene pubblicata la prima striscia di Topolino.
1935: Un plebiscito nella Saarland mostra che il 90,3% dei votanti desidera unirsi alla Germania Nazista.
1942: Henry Ford brevetta un’automobile di plastica che pesa il 30% in meno di un’auto normale.
1943: Adolf Hitler proclama la Guerra totale.
1943: Comincia il dramma della ritirata del Corpo d’Armata alpino in Russia.
1957: la Wham-O produce il primo frisbee.
1963: Colpo di Stato in Togo, primo colpo di stato africano di uno stato indipendente.
1972: Il Primo Ministro del Ghana, Kofi Busia, viene estromesso in un colpo di stato incruento.
1991: Le truppe sovietiche attaccano i sostenitori dell’indipendenza lituana a Vilnius.
1992: Il Giappone chiede scusa per aver costretto le donne coreane ad avere rapporti sessuali con i soldati giapponesi durante la seconda guerra mondiale.
1994: Dimissioni del Presidente del Consiglio Carlo Azeglio Ciampi.
1999: Michael Jordan dei Chicago Bulls annuncia il suo secondo ritiro dalla pallacanestro.
2001: Un terremoto di magnitudo 7,6 della scala Richter colpisce El Salvador. Oltre 5.000 morti.
2003: Viene scoperta la nana bruna BA.
2012: La nave da crociera Costa Concordia urta degli scogli a 500 metri dal porto dell’Isola del Giglio, provocando uno squarcio di 70 metri nello scafo e causando 30 morti, 80 feriti e 2 dispersi, con la conseguenza dell’evacuazione totale delle 4229 persone a bordo della nave tra equipaggio e passeggeri.

La Chiesa Ricorda

Santi

Sant’Agrizio di Treviri, vescovo.
San Bernone di Borgogna, abate fondatore di Cluny.
Santi Domenico e Giuseppe Pham Trong Kham e Luca Thin, martiri.
Sant’Eliano, monaco.
Sant’Erbino, re di Cornovaglia.
Santi Ermilio e Stratonico, martiri.
San George Fox, fondatore dei quaccheri, venerato dalla Chiesa anglicana.
Santa Glafira, vergine.
San Godone, abate.
San Goffredo di Cappenberg, monaco.
Santi Gumesindo e Servidio, martiri.
Sant’Ilario di Poitiers, vescovo e dottore della chiesa; festa patronale di Parma.
Santa Ivetta (Iutta) di Huy, vedova.
San Leonzio di Cesarea di Cappadocia, vescovo.
San Mungo (o Kentingern o Chentingerno), vescovo di Glasgow e abate.
San Nicola Greco Archimandrita.
San Pietro di Capitolias, martire.
San Remigio di Reims, vescovo.
San Vivenzio, vescovo.

Onomastica

Agrizio: dal latino, selvatico.

Onomastico: 13 gennaio

Proverbio
‘A cicala canta, canta e pòi schiàtta. (I tipi superficiali se la spassano continuamente e poi fanno una brutta fine.)

Aforisma
Non ho mai incontrato un uomo così ignorante dal quale non abbia potuto imparare qualcosa.
(Galileo Galilei)