Accadde oggi 22 febbraio

Rubrica a cura di Maria Vittoria Grillo

Accadimenti sparsi lungo la linea del tempo per rinnovare la memoria

22 febbraio

Nasce

Niki Lauda Monaco 1976 F1 history
Niki Lauda Monaco 1976 F1 history

1645: Johann Ambrosius Bach, musicista tedesco, figlio del musicista Christoph Bach e padre di Johann Sebastian Bach.
1649: Bon (de) Boullogne, o Boulogne o Boullongne, pittore, incisore, decoratore e docente francese.
1715: Charles-Nicolas Cochin, pittore, scrittore e disegnatore francese, noto soprattutto per la sua appartenenza ad una celebre famiglia di incisori attivi nei secoli XVII e XVIII.
1730: Domenico Merlini, architetto italiano, attivo principalmente in Polonia nella seconda metà del ‘700.
1810: Fryderyk Franciszek Chopin, il cui nome è noto anche nella variante francesizzata Frédéric François Chopin, compositore e pianista polacco. Fu uno dei grandi maestri della musica romantica ed è talvolta definito “poeta del pianoforte”.
1857: Heinrich Rudolf Hertz, fisico tedesco.
1914: Renato Dulbecco, biologo e medico italiano. È stato insignito del premio Nobel per la medicina nel 1975.
1949: Andreas Nikolaus “Niki” Lauda, ex pilota automobilistico, imprenditore e dirigente sportivo austriaco, tre volte campione del mondo di Formula 1.
1993: Nicole Murgia, attrice italiana.

Muore

1464: Gilbert Motier de La Fayette, signore di Lafayette, Pontgibaud, Les Ayes, Nébouzat, Saint-Romain e Montel-de-Gelat, militare francese, maresciallo di Francia dal 1421.
1512: Amerigo Vespucci, navigatore, esploratore e cartografo italiano, cittadino della Repubblica fiorentina prima e suddito del Regno di Castiglia poi.
1944: Kastürba Gandhi, soprannominata Ba, pacifista indiana, moglie del Mahatma Gandhi.
2005: Mons. Luigi Giovanni Giussani, sacerdote e teologo italiano, fondatore del movimento di Comunione e Liberazione (CL).

Accadde

1281: Elezione di papa Martino IV.
1288: Consacrazione di papa Niccolò IV.
1495: Re Carlo VIII di Francia entra a Napoli reclamandone il dominio.
1722: Al King’s Theatre di Londra debutta il Griselda, opera seria di Giovanni Bononcini su libretto di Paolo Antonio Rolli.
1847: Guerra messicano-statunitense: nella battaglia di Buena Vista 5.000 soldati statunitensi sconfiggono 15.000 messicani.
1848: In Francia scoppia la rivoluzione contro re Luigi Filippo che darà vita alla Seconda Repubblica francese.
1862: Jefferson Davis e Alexander Stephens si insediano ufficialmente quali presidente e vicepresidente degli Stati Confederati d’America.
1931: Viene varata la Amerigo Vespucci, tuttora in servizio, ed utilizzata per l’addestramento degli allievi dell’Accademia Navale di Livorno.
1943: I membri della Rosa Bianca vengono “processati” e giustiziati dai nazisti.
1979: L’isola di Saint Lucia ottiene l’indipendenza dal Regno Unito.
1980: La nazionale statunitense di hockey su ghiaccio sconfigge a sorpresa la squadra dell’Unione Sovietica alle Olimpiadi di Lake Placid, nell’incontro noto come Miracolo sul ghiaccio.
1994: Aldrich Ames e sua moglie vengono accusati dal Dipartimento della Giustizia degli Stati Uniti di aver spiato per l’Unione Sovietica.
1997: A Roslin (Scozia) scienziati annunciano il successo della prima clonazione di un mammifero da cellule di un individuo adulto, la pecora Dolly.

La Chiesa Ricorda

Santi

Santa Margherita da Cortona, religiosa.
San Massimiano di Ravenna, vescovo.
San Papia di Gerapoli, vescovo.
San Pascasio di Vienne, vescovo.

Onomastica

Massimniliano: dal latino Maximilianus, supernomen romano divenuto poi nome proprio, che significa “figlio di Massimilio”, derivato dall’aggettivo maximus, superlativo di magnus, che significa “grandissimo”. Per alcuni è l’unione dei nomi Massimo ed Emiliano.

Onomastico: 22 febbraio

Proverbio
Si a genti non ciuciulia u previti si zitija.
Se la gente non chiacchiera il parroco trova fidanzata.

Aforisma
Ognuno di noi è stato scelto attraverso un incontro gratuito perché si renda egli stesso incontro per gli altri. È dunque per una missione che siamo stati scelti.

Condividi l'articolo