Accadde oggi 25 dicembre

Rubrica a cura di Maria Vittoria Grillo

Accadimenti sparsi lungo la linea del tempo per rinnovare la memoria

25 dicembre

Nasce

Il presepe di "Badolato" una barca in mezzo al mare che rappresenta la natività - foto Libertino
Il presepe di “Badolato” una barca in mezzo al mare che rappresenta la natività – foto Libertino

1642: Sir Isaac Newton, matematico, fisico, filosofo naturale, astronomo, teologo e alchimista inglese. Citato anche come Isacco Newton, è considerato una delle più grandi menti di tutti i tempi. Fu Presidente della Royal Society.
1686: Giovanni Battista Somis, violinista e compositore italiano.
1716: Johann Jakob Reiske, filologo, numismatico e orientalista tedesco.
1717: Papa Pio VI, nato Giovanni Angelico o Giannangelo Braschi, 250esimo vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica.
1724: John Michell, astronomo, geologo e fisico inglese. Fu educato nel Queens’ College, a Cambridge e in seguito divenne membro della Royal Society; nel 1762 divenne professore di geologia e nel 1767 rettore di Thornhill, West Yorkshire, dove morì.
1836: Francesco Cirio, imprenditore italiano, fondatore dell’azienda di conserve Cirio.
1849: Alberto Tonelli, matematico italiano precursore del calcolo infinitesimale.
1878: Louis-Joseph Chevrolet, pilota automobilistico e imprenditore svizzero naturalizzato statunitense.
1887: Conrad Nicholson Hilton, imprenditore statunitense del settore alberghiero.
1899: Humphrey Bogart, attore statunitense.
1908: Quentin Crisp, scrittore, attore e autore satirico inglese.
1943: Savino Pezzotta, sindacalista e politico italiano.
1954: Annie Lennox, cantante scozzese.
1971: Dido Florian Cloud De Bounevialle O’Malley Armstrong, cantante britannica, nota semplicemente come Dido.
1985: Cristèl Chiara Carrisi, cantautrice italiana, ha pubbilicato il suo primo album semplicemente col nome Cristèl.
1988: Marco Mengoni, cantante italiano.
1990: Ronnia Stephanie Fornstedt, modella svedese, incoronata Miss Universo Svezia 2011.

Muore

795: Adriano I, papa della Chiesa cattolica.
1306: Jacopo De Benedictis detto Jacopone da Todi, religioso e poeta italiano venerato come beato dalla Chiesa cattolica.
1777: Francesco Maria Zanotti Cavazzoni, scrittore e filosofo italiano.
1929: Percy Alexander MacMahon, matematico britannico, noto per i suoi lavori in analisi e riguardo alla partizione degli interi. È stato presidente della London Mathematical Society dal 1894 al 1896.
1983: Joan Miró i Ferrà, pittore, scultore e ceramista spagnolo, esponente del surrealismo.
2011: Giorgio Valentino Bocca, scrittore e giornalista italiano.
2012: Marilena Ferrari, imprenditrice italiana, presidente dell’omonima fondazione culturale.

Accadde

1 A.C.: Nascita di Gesù.
273: L’imperatore romano Aureliano dedica un tempio a Sol Invictus nel supposto giorno del solstizio d’inverno e giorno della rinascita del Sole, facendone la religione di stato dell’Impero Romano[senza fonte].
336: A Roma è documentata una celebrazione del Natale: è la più antica finora conosciuta.
354: Papa Liberio fissa al 25 dicembre la data ufficiale del Natale.
390: Il vescovo di Milano Ambrogio costringe l’imperatore romano Teodosio a fare penitenza (a causa del massacro da questi ordinato contro i tessalonicesi).
537: A Costantinopoli, Giustiniano dedica una chiesa a Santa Sofia.
800: Incoronazione di Carlo Magno come Imperatore dei Romani a Roma da parte di Papa Leone III.
858: Fozio viene incoronato Patriarca di Costantinopoli.
995: La Norvegia celebra per la prima volta il Natale cristiano.
1000: Santo Stefano d’Ungheria viene incoronato re.
1038: L’espressione “Cristes maessam” – da cui “Christmas” – viene usata per la prima volta in una Cronaca anglo-sassone in riferimento a questo giorno di dicembre.
1065: Consacrazione dell’Abbazia di Westminster a Londra.
1075: Papa Gregorio VII viene aggredito dai romani durante la messa di Natale.
1120: Viene fondato l’Ordine premostratense.
1194: Incoronazione di Enrico VI di Hohenstaufen, a Palermo, quale re di Sicilia.
1223: Francesco d’Assisi allestisce, a Greccio, il primo presepe vivente.
1249: Le forze crociate sono attaccate dai turchi a Damietta.
1282: Gli Asburgo diventano ufficialmente feudatari in Austria.
1413: Fallisce un complotto dei lollardi per impadronirsi del re inglese Enrico V.
1492: Una delle tre caravelle di Colombo si arena e deve dunque essere evacuata.
1521: I riformatori luterani celebrano a Wittemberg la prima messa di Natale in lingua tedesca.
1538: Prima messa di Natale in Messico. È celebrata dal padre Pedro de Gante.
1551: Edoardo VI d’Inghilterra rinvia l’esecuzione del duca di Somerset in quanto è Natale.
1583: Il compositore Orlando Gibbons viene battezzato.
1604: Coloni francesi al largo del futuro Maine celebrano il Natale: è la prima volta nei futuri Stati Uniti.
1775: Il papa Clemente XIV pubblica la Lettera Enciclica Inscrutabile divinae sapientiae, sull’inizio del pontificato, sulla cura per la scelta dei nuovi preti, sulle condizioni del mondo moderno, sulla cura episcopale.
1776: George Washington e il suo esercito attraversano il Fiume Delaware.
1818: Prima esecuzione di Astro del Ciel (Stille Nacht) (Chiesa di San Nicola a Oberndorf, Austria).
1837: Battaglia di Okeechobee: L’esercito statunitense sconfigge gli indiani Seminole.
1868: Il presidente statunitense Andrew Johnson concede la grazia a tutti gli ex-combattenti degli Stati Confederati d’America nella Guerra di secessione americana.
1914: Appena passata la mezzanotte le truppe tedesche sul fronte occidentale cessano il fuoco e iniziano a cantare canzoni natalizie. Attraversando la terra di nessuno si scambiano doni con i nemici che li fronteggiano. La tregua di Natale durerà per diversi giorni a seconda delle zone.
1926: Hirohito diventa Imperatore del Giappone, succedendo all’Imperatore Yoshihito.
1932: Un terremoto di magnitudo 7,6 nella regione di Gansu, in Cina, uccide oltre 70.000 persone.
1938: In Sudafrica dei pescatori trovano nelle proprie reti un esemplare di pesce sconosciuto. In seguito viene chiamato Celacanto (o Celacantide), e si tratta di una specie di pesce ritenuta estinta milioni di anni fa.
1939: Canto di Natale di Charles Dickens, viene letto alla radio per la prima volta (CBS radio).
1941: Hong Kong si arrende ai giapponesi.
1947: Entra in vigore la Costituzione della Repubblica di Cina.
1953: Scoppia un incendio a Shek Kip Mei, Hong Kong.
1973: ARPANET si blocca quando a causa di un bug di programmazione, tutto il traffico di ARPANET viene smistato all’Università di Harvard, provocando un “congelamento” del server.
1977: Il Primo Ministro di Israele Menachem Begin si incontra in Egitto con il Presidente d’Egitto Anwar Sadat.
1989: Nicolae Ceauşescu, dittatore comunista della Romania, e la moglie Elena vengono condannati a morte per vari capi di imputazione con un processo sommario e giustiziati.
1991: Michail Gorbačëv rassegna le proprie dimissioni da presidente dell’URSS.
2004: La navetta Cassini rilascia la sonda Huygens che atterrerà su Titano, una delle lune di Saturno.
2005: Il Papa Benedetto XVI pubblica la Lettera Enciclica Deus Caritas est, prima del suo pontificato.

La Chiesa Ricorda

Santi

Sant’Alberto Chmielowski, fondatore
Sant’Anastasia di Sirmio, martire
Sant’Eugenia, martire

Onomastica

Eugenia: dal greco, ben nata, di nobile stirpe.

Onomastico: 25 dicembre

Proverbio

Prima i Natali nu passu i cani; i Natali in pui ‘nu passu ‘e voi.(Prima di Natale un passo di cane; da Natale in poi un passo di bue. Il giorno cresce, prima di Natale, lentamente; dal Natale in poi, più velocemente)

Aforisma

Diecimila difficoltà non fanno un solo dubbio.
(Sir Isaac Newton)
AberoNataleTD

One thought on “Accadde oggi 25 dicembre”

Comments are closed.