Udc, Accorinti è il nuovo segretario

Rinnovato il direttivo

Ad annunciare alla platea la nomina il dottor Armando Crupi

Michele Accorinti è il nuovo segretario di sezione dell’Udc di Tropea. Assieme al nome dell’avvocato Accorinti sono stati resi noti i nomi dei componenti del nuovo direttivo, composto da un gruppo di vecchi militanti, come il dottor Armando Crupi, l’architetto Italo Pilmeri, la dottoressa Paola Repice, i signori Antonio Barone, Liugi Còndina, Domenico Saragò, e da nuovi o nuovissimi iscritti, come Leonardo Apriceno, Nuccio Giudice, Francesco Rotolo, Damiano Vita e l’assessore alla Viabilità del Comune di Tropea Nino Valeri. L’elezione è avvenuta durante il primo congresso cittadino di qualche giorno addietro, che poneva al centro del dibattito le prospettive di rilancio per il futuro del turismo a Tropea.
A coordinare i lavori c’era l’on. Francescantonio Stillitani, vicepresidente del Consiglio Regionale della Calabria e segretario provinciale del partito.
Tra gli ospiti appartenenti allo scudocrociato era presente anche il segretario regionale Udc on. Francesco Talarico. Il commissario uscente, Paola Repice, ha affermato che a conclusione del suo incarico lascia «un partito vivo che sta crescendo sempre più in tutta la provincia».  Il segretario regionale Talarico, dopo un riflessione generale sul partito, che a suo dire è riuscito «a rimanere a galla» dopo le nazionali ha fornito alcuni dati emersi da sondaggi in suo possesso secondo i quali il sodalizio centrista si attesterebbe ora attorno «all’8% in Calabria e alle stesse percentuali anche a livello nazionale». Relativamente al tema del congresso ha affermato che «a Tropea bisogna puntare sul turismo».Per Egidio Repice  «occorre ricorrere ad un team di esperti nel settore» e sarebbe necessario «un piano urbanistico che apra le porte a nuove strutture alberghiere».
Il neo eletto segretario Accorinti ha dichiarato che «manca la vera cultura del Turismo a livello regionale».

Condividi l'articolo
Francesco Barritta
Francesco Barritta

Docente di lettere nella scuola secondaria, collaboratore storico della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista iscritto all’albo professionale dell’Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti.