Africa senza poliomelite

Rubrica quotidiana a cura di P. Salvatore Brugnano

Storie belle… per vivere meglio

Africa senza poliomelite

207a-polioQuesta sì che è una bella notizia: da un anno l’Africa risulta essere senza casi accertati di poliomelite. La grande battaglia cominciata anni e anni fa con la diffusione dei vaccini, va verso la vittoria completa.

«L’Africa è a un passo dall’essere libera dalla poliomielite. I nostri sforzi collettivi per combatterla hanno lasciato delle lezioni fondamentali sulle quali costruire per assicurarci che nessun bambino muoia per malattie che possono essere prevenute con un vaccino».
Così la direttrice per l’Africa dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), Mathshidiso Moeti, ha commentato la notizia, diffusa giorno 11 agosto, che il continente, da un anno, non registra più un singolo caso di poliomielite. Se il risultato sarà mantenuto per i prossimi due anni, la malattia sarà definitivamente sradicata dall’Africa.
In un articolo pubblicato sul quotidiano kenyano «Daily Nation», Moeti sottolinea che il risultato appare tanto più rilevante se si considera che «appena tre anni fa in Nigeria si verificavano i tre quarti dei casi mondiali di poliovirus ed epidemie nel 2013 nel Corno d’Africa e nell’Africa centrale avevano spinto alcuni a mettere in dubbio la fattibilità dell’eradicazione globale».
(fonte: Osservatore Romano 12 agosto 2015).

La direttrice per l’Africa dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms): «L’Africa è a un passo dall’essere libera dalla poliomielite
La direttrice per l’Africa dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms): «L’Africa è a un passo dall’essere libera dalla poliomielite».

 

Condividi l'articolo