Al termine la gestione commissariale del comune di Parghelia

Molte sono state le iniziative intraprese

Il Commissario straordinario, D.ssa Emanuela Greco fa un bilancio del suo lavoro svolto al comune

Il Commissario prefettizio, dott.ssa Emanuela Greco
Il Commissario prefettizio, dott.ssa Emanuela Greco

Nei sei mesi di gestione da parte del Commissario straordinario, D.ssa Emanuela Greco, molte sono state le iniziative intrapresealcune portate a conclusione altre avviate.
Tra le tante, la più apprezzata dai cittadini di Parghelia è stata quella risolutiva di una questione che si trascinava da mesi, relativa all’allacciamento dell’energia elettrica alle case popolari nella frazione di Fitili, dove le case erano state assegnate a cittadini bisognosi sin dal mese di aprile 2012, ma nelle quali non era possibile abitare in quanto prive di energia elettrica, e gli enti interessati, Enel e Aterp, non trovavano un accordo sulla competenza ad effettuare i lavori necessari per allacciare l’energia elettrica. È solo grazie all’attività di mediazione del Commissario straordinario che è stato possibile risolvere il problema e finalmente, dallo scorso mese di marzo, dette case popolari sono state occupate dai legittimi assegnatari. A tal proposito, la D.ssa Greco sente il dovere “Di ringraziare particolarmente i dirigenti dell’Enel, che hanno dimostrato grande sensibilità e tempestivamente hanno accolto il mio invito a trovare subito una soluzione ad una criticità che non poteva essere sopportata dai cittadini incolpevoli e bisognosi”.
Nell’occasione è stata ripristinata la rete fognaria degli alloggi popolari e assicurato il collegamento alla pubblica illuminazione.
La gestione commissariale, formata dal Commissario straordinario e dal sub-Commissario dott. Felice Tripaldi, ha assicurato l’ordinaria amministrazione dell’Ente, tenendo costantemente pulito il paese anche nei periodi di chiusura dell’impianto di trattamento RSU di Pianopoli e “Ciò è stato reso possibile -sottolinea la D.ssa Greco- anche grazie alla raccolta differenziata, che ormai da tempo viene effettuata dai cittadini di Parghelia con grande senso di responsabilità”.
Recentemente è stata altresì sottoscritta una convenzione con l’Afor per l’impiego di operai sul territorio dell’ente, che ha consentito di effettuare un’accurata manutenzione del verde e la pulizia di strade e luoghi pubblici.
Sono state avviate diverse iniziative per la riscossione dei tributi da parte di cittadini o esercizi commerciali morosi ed è stato modificato il regolamento comunale sulle entrate per facilitare la rateizzazione delle somme dovute.
Sono stati attivati anche diversi progetti con l’Ufficio Tecnico, tra i quali l’approvazione del Piano spiaggia, la cui istruttoria sarà completata a breve, e la richiesta di un contributo a fondo perduto per la realizzazione e ristrutturazione di impianti sportivi.
Inoltre, è stata recentemente riaperta la Biblioteca comunale, grazie al lavoro di molti cittadini che gratuitamente si sono offerti, sotto la direzione del Prof. Mazzitelli, di rendere fruibile quello che il Commissario ha definito “Un luogo che vuole essere non solo di studio e arricchimento culturale, ma anche di aggregazione sociale, di incontro e confronto e soprattutto di evasione, ove si possa per qualche ora dimenticare la realtà, rivivendo le avventure del passato o lasciandosi trasportare in mondi lontani a contatto con popoli e culture sconosciute”.
La Biblioteca è un servizio molto sentito dai cittadini, prova ne è stata la numerosa presenza di pubblico alla sua inaugurazione, l’immediato avvio di attività di studio e di ricerca ad essa legati e la buona affluenza di lettori di tutte le età sin dal primo giorno di apertura.
La D.ssa Greco coglie quindi l’occasione per ringraziare i cittadini di Parghelia “Che hanno dimostrato un forte senso civico, recandosi al comune solo per problemi di un certo spessore e attestando continuamente la massima fiducia nella gestione commissariale”.
Infine, un particolare ringraziamento è rivolto dal Commissario ai dipendenti comunali “Che hanno da subito collaborato con entusiasmo e professionalità all’amministrazione dell’Ente”.

Condividi l'articolo
Salvatore Libertino
Salvatore Libertino

Fotoreporter, editore e proprietario della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritto all’albo professionale dell’Ordine dei giornalisti della Calabria nell’elenco pubblicisti.