Alessandro Stella premiato a Cittanova

Secondo posto al Premio Letterario Cittanova “Il fondaco di Casalnuovo”

Premiata anche la tropeana Vittoria Saccà

15181216_1187861251292952_6723399447902775374_n«Sono lusingato e spero di riuscire a trarre un romanzo da questo racconto che mi sta dando grandi soddisfazioni».
Con queste parole Alessandro Stella ha commentato il secondo posto raggiunto alla III edizione del Premio Letterario Cittanova “Il fondaco di Casalnuovo”, la cui cerimonia di premiazione si è svolta sabato scorso presso l’hotel “Uliveto Principessa Park Hotel” della cittadina reggina.
Tropea e Costa degli Dei sugli scudi con ben tre premiati: oltre al secondo posto di Stella, la prima posizione è stata raggiunta dalla giovane scrittrice briaticese Giusy Staropoli Calafati, mentre l’altra tropeana in gara, Vittoria Saccà, ha ottenuto una menzione speciale.
«È già il secondo riconoscimento per il racconto “Con gli occhi di un ulivo” (dopo il Premio Lupo di Volturino ndr), un’opera a cui sono molto legato. È la storia di un ulivo secolare – prosegue Stella – che si intreccia con quella di una famiglia nell’arco temporale di circa un secolo. È un tributo alla nostra vera essenza, la natura, e all’ulivo, un albero strettamente collegato al nostro territorio e alle nostre radici».

Condividi l'articolo
Salvatore Libertino
Salvatore Libertino

Fotoreporter, editore e proprietario della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritto all’albo professionale dell’Ordine dei giornalisti della Calabria nell’elenco pubblicisti.