Anche a Tropea la “Notte dei Licei Classici

Iniziativa nazionale per valorizzare gli studi Classici

Al “Pasquale Galluppi” tradizione e modernità si fondano da sempre

NotteBiancaClassicoTropea-2

Non poteva mancare l’adesione del Liceo Classico “Pasquale Galluppi”, diretto dalla dirigente Beatrice Lento, al progetto nazionale “Notte dei Licei classici”, iniziativa partita già lo scorso anno da un Istituto siciliano, allo scopo di dimostrare che questo indirizzo di studi è lungi dall’essere abolito.
E’ stata quella di ieri sera la notte nazionale del Liceo classico a cui hanno aderito tanti istituti di tutta Italia, un’iniziativa tesa alla valorizzazione degli studi classici, che hanno saputo formare validamente generazioni diverse di studenti.
Anche a Tropea, quindi, un appuntamento aperto a tutti i cittadini per sottolineare la vitalità e la modernità attraverso cui anche gli studi classici possono essere proposti alle nuove generazioni di studenti; musica, proiezioni, letture, testi recitati, mostre fotografiche, focus su progetti educativi avviati, ma anche degustazioni di cibi tipici per fare un tuffo nel passato con la tradizione del mondo classico e magnogreco. Dopo le letture di alcuni passi dell’Iliade e dell’Odissea, anche molte risate e molti applausi con l’interpretazione della commedia di Goldoni “La putta onorata”.

Condividi l'articolo
Caterina Sorbilli
Caterina Sorbilli

Docente nelle scuole del I ciclo, collaboratrice storica di Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritta all’albo professionale dell’Ordine dei giornalisti della Calabria nell’elenco pubblicisti.