Appuntamento fisso con la birra

 La “Munizione” di Paolo Compagnino - foto Libertino
La “Munizione” di Paolo Compagnino – foto Libertino

Continuano i giovedì all’insegna della birra nel cuore del centro storico di Tropea. Quello dell’altra sera, è stato il terzo appuntamento della “Festa della birra”, organizzata dalla “Munizione” di Paolo Compagnino. E così, il piccolo belvedere sul retro della cattedrale, al termine di largo Duomo, si è riempito nuovamente di gente con tanta voglia di ballare e divertirsi. Per l’occasione, infatti, oltre a fiumi di birra calabrese (la Cunegonda di Spilinga), si è esibito un gruppo di musica tradizionale calabrese.
«L’accoppiata tra birra locale e musica tipica – dichiara Compagnino – è molto apprezzato dalla gente, che si ferma a godersi lo spettacolo sorseggiando la nostra birra a fermentazione naturale, che viene prodotta a Monte Poro». A detta degli organizzatori tutte le serate fin qui organizzate possono dirsi pienamente riuscite, anche se, visto il maggior numero di turisti giunti a Tropea rispetto alle scorse settimane, ci si attende ancora più partecipazione per i nuovi appuntamenti all’insegna della calabresità.
Ad esibirsi dal vivo in piazza ci sarà, come sempre, il gruppo dei “Tarantando”, coni suoi ritmi coinvolgenti. La “Festa della birra” proseguirà per tutti i giovedì sera di luglio e agosto. Per chi vuole fermarsi anche a cena, menù fisso di pizza e birra a 5 euro (info line 3894206153).

Condividi l'articolo
Francesco Barritta
Francesco Barritta
Docente di lettere nella scuola secondaria, collaboratore storico della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti.