Arena è il nuovo presidente Ascot

Soddisfatti  direttivo e presidente uscente Debora Valente

Le parole d’ordine sono impegno e continuità con i risultati raggiunti

Claudio Arena è il nuovo presidente Ascot - foto Apriceno

Da oggi l’Associazione dei commercianti di Tropea ha un nuovo presidente.  E’ Claudio Arena, giovane esercente della cittadina, molto attivo nell’associazione in qualità di componente del direttivo uscente. L’assemblea chiamata a eleggere il presidente, riunitasi nella Biblioteca Comunale “Albino Lorenzo”, era numerosa come non mai ed estesa anche ai non iscritti, per cui si è provveduto, prima di procedere alla votazione, ad effettuare opportune modifiche allo statuto. I candidati erano Claudio Arena, Cristian Saturno e Nicola Natale. Questi avevano espresso la volontà di candidarsi nella precedente riunione, esponendo anche le loro diverse visioni sul futuro assetto dell’associazione. Nell’assemblea di Martedì è stato alquanto vivace il dibattito in merito al metodo di elezione del Presidente, ma alla fine la maggioranza ha deciso di procedere alla votazione della nuova guida dell’associazione che poi eleggerà il direttivo di sua fiducia. Prima  che iniziasse la sessione elettorale, il presidente uscente, Debora Valente ha ringraziato il direttivo e tutti coloro che in questi anni si sono spesi costantemente al fine di far crescere e sopravvivere questa importante realtà che può giovare a questa cittadina che vive di turismo. Ha voluto ringraziare Francesco Cortese, Francesco Mazzitelli, Claudio Arena, il vice presidente Saverio Ciccarelli, Umberto Mazzeo, Walter Barini, Davide Godano, Paolo Compagnino, Angelo Saragò, Valeria Valente e tanti altri che si sono sempre impegnati partecipando attivamente alle assemblee e alle manifestazoni Ascot. Inoltre, la Valente ha puntato il dito contro chi «ha cercato di distruggere l’associazione, contattando ogni singolo aderente per cercare di strumentalizzare politicamente l’Ascot». Ha poi ribadito quanto detto nella precedente assemblea:«Concludo questo mandato con un po’ di rabbia per aver incontrato una amministrazione che, dapprima ostile, non è stata in grado di realizzare quelle proposte valide che abbiamo formulato insieme, non siamo stati ascoltati e tenuti in considerazione, ma più volte attaccati». La presidente uscente ha poi concluso:«Sono convinta del fatto che l’associazione dei commercianti è importante per la nostra cittadina e che vada portata avanti sempre con lo stesso spirito di impegno e partecipazione. Effettuate le operazioni di voto, dalle urne sono usciti pian piano i 92 voti di cui 60 di Claudio Arena contro i 35 di Cristian Saturno e 1 di Nicola Natale. E così il neo eletto presidente ha commentato:«Ringrazio tutti quelli che  mi hanno dato fiducia e sono soddisfatto perché è stata premiata la continuità, segno che il direttivo e i pochi partecipanti hanno fatto qualcosa di buono in questi tre anni». In merito alle priorità e alle prospettive future Arena ha risposto: «A breve nominerò il nuovo direttivo che dovrà essere composto da persone che hanno voglia di fare e di rilanciare l’associazione. Inoltre mi attiverò per coinvolgere altri commercianti a tesserarsi, ma prima di tutto voglio che al numero di tesserati corrisponda un gruppo di persone attive e partecipanti. Le tessere non servono se poi non si partecipa».Il nuovo presidente ha aggiunto, concludendo la sua dichiarazione:«Cercherò anche di mantenere una continuità con le cose buone uscite fuori da questa esperienza triennale, sintetizzabili in voglia di adesione, voglia di impegnarsi, grande volontà di coesione ed unione.Cercherò di lavorare parecchio su questi fronti, con l’augurio che Tropea possa vantare da qui a pochi anni un’associazione dei commercianti consapevole e forte.

Condividi l'articolo