Arte e moda, un binomio di potenzialità creative

Un’esposizione artistica permanente a Tropea

Presso “ArteModa” Protagoniste le opere dell’artista locrese Nicola Sacco e del figlio Danilo

L'esposizione artistica permanente a Tropea presso “ArteModa” di Sacco
L’esposizione artistica permanente a Tropea presso “ArteModa” di Sacco

Arte e moda: un binomio che evoca potenzialità creative ed espressive illimitate in entrambi i campi, ma anche una relazione proficua tra le due forme di attività dell’uomo, un rapporto che è alla base di tantissime fortunate creazioni nel campo del design di pregiatissimi capi d’abbigliamento. Partendo da questa consapevolezza, Melania di Bella, una giovane professionista di origini tropeane, ha deciso di investire in modo originale le proprie risorse per realizzare l’atelier “ArteModa”, un negozio in cui è possibile acquistare abiti eleganti e dallo stile ricercatissimo, un luogo in cui indossare un vestito si traduca in una piacevole esperienza estetica dal punto di vista visivo e tattile capace di generare una sensazione di benessere derivante dalla percezione della bellezza e dall’armonia tra interiorità ed esteriorità, cioè tra “chi siamo” e “che cosa vogliamo comunicare”. La moda, intesa come impresa creativa, muove da queste finalità e in tal senso può aver luogo il legame con l’arte. Melania ha voluto celebrare questa unione attraverso l’inserimento di una cornice artistica all’interno del proprio negozio costituita dall’esposizione permanente delle opere di un famoso e apprezzatissimo artista locrese, Nicola Sacco, e del figlio Danilo. Entrambi realizzano particolarissime sculture in legno e quadri. La fonte di ispirazione principale e costante nell’arte di Nicola Sacco è data dalla natura, di cui egli ha compiuto uno studio completo attraverso la rappresentazione di flora e fauna tipiche delle nostre località, del Mediterraneo, la cui trasposizione in opera d’arte avviene a seguito di una rilettura che mette in risalto la personalità e il punto di vista dell’artista. I prodotti principali del lavoro artistico del Maestro Nicola Sacco sono costituiti da una serie molto variegata di sculture in legno, caratterizzate da un tripudio di colori e luce e da una particolare interpretazione delle forme tridimensionali che dà alle opere un tocco surreale. L’artista locrese ha ottenuto nel corso degli anni diversi riconoscimenti a livello nazionale e internazionale (le sue opere sono arrivate persino in Australia) e l’apprezzamento di critici illustri quali Vittorio Sgarbi. Chi volesse recarsi ad ammirare le opere dell’artista calabrese può farlo recandosi presso “ArteModa” in Via Montevideo, adiacente Piazza Vittorio Veneto. L’esposizione è permanente, ma verrà aggiornata periodicamente, accogliendo di volta in volta diverse creazioni di Nicola e Danilo Sacco.

Condividi l'articolo