Ascanio alla guida dei vigili

Nomina pro tempore fino al 30 giugno

Sostituirà il comandante Macriano

Il municipio di Tropea

Vincenzo Ascanio sarà il nuovo responsabile della Polizia Municipale (Pm) di Tropea. L’agente, che ha già svolto le funzioni di responsabile durante il mese di maggio, è stato ora nominato per il prestigioso incarico con decreto del sindaco di Tropea Adolfo Repice, e potrà esercitare tutti i poteri di gestione delle somme destinate ai servizi ed al personale in forza al Corpo di Pm di Tropea. Il provvedimento avrà un valore temporaneo, ma servirà a non lasciare libero il posto vacante dal primo maggio, cioè da quando il comandante Francesco Marciano è stato trasferito in mobilità volontaria esterna presso la Camera di commercio di Reggio Calabria. Per assicurare la continuità del servizio, dunque, si è proceduto all’individuazione di una figura professionale all’interno dell’Area in questione che avesse i requisiti per svolgere la funzione di Responsabile in via provvisoria. La nomina dell’agente Ascanio a responsabile, pertanto, sarà valida sino al 30 giugno, cioè il tempo necessario alla copertura del posto rimasto vacante.

 

Condividi l'articolo
Francesco Barritta
Francesco Barritta
Docente di lettere nella scuola secondaria, collaboratore storico della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti.