A Ricadi “Capoarte”

Un successo enorme, forse inaspettato, reso possibile grazie alla bellezza paesaggistica dei luoghi, all’impegno profuso dall’amministrazione comunale di Ricadi, alla bravura del direttore di “Capoarte” Andrea Naso e degli artisti andati in scena, ed alla fattiva collaborazione della Pro Loco Capo Vaticano.
Parliamo della rassegna teatrale proposta questa estate da “Capoarte” al teatro torre Marrana di Capo Vaticano, che ha registrato enorme consenso di critica e di pubblico, con una presenza complessiva di circa 4000 spettatori.
Un teatro, il Marrana, nato dall’idea del compianto sindaco Franco Laversa e quasi ultimato quest’anno dall’attuale amministrazione comunale guidata da Mimmo Laria.

Incontro sull’erosione costiera

Si è svolto mercoledì 16 settembre presso la sala consiliare del municipio di Ricadi, un incontro durante il quale vari amministratori comunali, tecnici ed altri soggetti pubblici e privati hanno esaminato il progetto preliminare relativo all’erosione costiera messo a punto dai tecnici incaricati.
All’incontro, promosso dal sindaco di Ricadi Domenico Laria, hanno preso parte alcuni sindaci ed amministratori dei comuni della fascia costiera vibonese, l’ingegner Gianluca Cartisani, co-progettista del Piano interventi per la riduzione del rischio erosione sulla costa vibonese, Girolamo Pungitore, presidente del Consorzio “Costa Tirrenica”.

Discarica a cielo aperto a Ricadi

Continuano a crescere le discariche abusive nel comune di Ricadi e, di conseguenza, i rischi igienico-sanitari per la popolazione locale.
L’ennesimo scempio ambientale è stato consumato stavolta nei pressi di un complesso turistico sito a Capo Vaticano, vicino ad un vecchio casello ferroviario dismesso, esattamente all’altezza di una strada interpoderale parallela ai binari ferroviari che attraversano la nota località balneare.
La discarica in questione è composta principalmente di materiale di risulta, cucine, frigoriferi, porte, water, eternit. Ma anche di tubi di plastica, sedie, taniche ad uso industriale arrugginite e quant’altro.
Oltre all’enorme quantitativo di materiale altamente inquinante, agli argini della strada trasformata oramai in discarica a cielo aperto sono stati riversati svariati quintali di terra mista a materiale di risulta.

Incontro per la scuola media

“La scuola non è solo luogo di formazione ma anche di socializzazione, di legalità e di aggregazione e la crescita sociale, culturale e civile di un paese non può prescindere dal giusto riconoscimento della dignità dell’istruzione scolastica. I nostri rappresentanti politici e soggetti istituzionali hanno il dovere di rendersi attivi ed indefessi promotori delle legittime richieste degli studenti tropeani e delle loro famiglie, impegnandosi a trovare una soluzione condivisa nell’interesse del futuro della nostra città”.

Sagra della Cipolla di Ricadi

Nel quadro delle manifestazioni folcloristiche che tendono a valorizzare la componente tipicamente rurale del comprensorio turistico di Capo Vaticano con peculiari prodotti, su iniziativa di un comitato cittadino, con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Ricadi e con la collaborazione di Vecchio Amaro del Capo e amministrazione provinciale di Vibo, si è svolta con successo a Ricadi il 13 agosto scorso, come da tradizione, la 32esima edizione della sagra della cipolla rossa di Tropea.

Successo per “Il malato immaginario”

Nella suggestiva cornice del teatro torre Marrana sito nella frazione Brivadi, per l’occasione stracolmo in ogni ordine di posto, è andato in scena il 17 agosto scorso un capolavoro del repertorio classico, ovvero il Malato Immaginario di Molière, per la regia di Massimo Costabile.
A rappresentarlo sul palco del suggestivo teatro ricadese sono stati gli attori Marco Silani, Antonella Carbone, Carla Serino, Chiara Colangelo, Andrea Solano, Iole Bozzarello, Carmelo Giordano, Achille Veltri, tutti componenti della Compagnia Teatrale Lalineasottile.

Ricadi, 1° Concorso fotografico

Si è svolta domenica 6 agosto nella piazzetta antistante la chiesetta di Santa Maria di Ricadi, la premiazione dei vincitori del primo concorso fotografico subacqueo 2009 organizzato dalla Banca di Credito Cooperativo di San Calogero e patrocinato dal Parco Marino “Costa degli Dei” di Capo Vaticano, dall’assessorato all’Ambiente della provincia di Vibo, dal comune di Ricadi, con la collaborazione della Cooperativa Nautilus di Vibo e del Diving Center di Tropea