Parghelia: siglata una convenzione con l’Università degli studi di Roma “Tor Vergata”

]Il Comune di Parghelia ha come partner l’Università degli studi di Roma “Tor Vergata”. Infatti, nei giorni scorsi è stata siglata una convenzione fra il nostro Comune e l’università romana per un tirocinio pratico nell’ambito dei Master…

Parghelia: “Tele nude” III edizione

Terminata la pausa estiva, questo Assessorato, in collaborazione con il Circolo Culturale di Fitili, di cui è presidente il maestro Francesco Cuturello, nell’ambito della promozione socio-culturale delle realtà artistiche locali, organizza la terza Mostra Concorso Collettiva di pittura che si terrà nei locali del Comune di Parghelia dal 21 settembre al 25 settembre 2013.

L’estate 2013 a Parghelia

Comune di Parghelia - foto Libertino

Già diverse iniziative previste nel cartellone sono state realizzate, riscuotendo successo ed interesse e rinnovando l’attenzione dei mass media e dei turisti sulla nostra cittadina.

Le iniziative culturali a Parghelia

La presidente dell'associazione artigiani in Fiera, De Rose Teresa e

Prendono il via le iniziative di intrattenimento e culturali per rendere viva la nostra cittadina. Con la stagione turistica che inizia a rilento, vogliamo ugualmente continuare nella strada già intrapresa da questo Assessorato negli anni scorsi, creando occasioni di incontro e di vitalità per i cittadini e per gli ospiti estivi che occupano le nostre strutture alberghiere.

Incontro con il gruppo Nemo

Nei giorni scorsi, l’Amministrazione Comunale Assessorato alla cultura ha organizzato una giornata presso il lido “La scogliera” di Parghelia per i ragazzi diversamente abili del Gruppo Nemo di Pizzo Calabro, guidati da volontari e dalla instancabile Carmensissi Malferà che segue con attenzione i ragazzi con problemi, attraverso incontri e progetti che tendono al loro inserimento sociale.

Parghelia, gli appuntamenti di settembre

Sono già iniziati da parte dell’ Amministrazione a cura di questo Assessorato gli “Incontri di settembre”, un mese dedicato principalmente ad eventi culturali e di riflessione. Ed infatti, nei giorni 6 e 7 settembre si sono già svolte due giornate di studio sul tema delle migrazioni. L’iniziativa, realizzata nel solco dell’ormai decennale tradizione della Scuola Estiva di Alta Formazione, è stata promossa dall’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli e dal Centro Studi Storici e Sociali del Comune di Parghelia, presieduto dal professor Luciano Meligrana, che è stato anche coordinatore del seminario. Ha tenuto le due relazioni il professor Francesco Soverina, dell’Istituto Campano per la Storia della Resistenza e dell’Età Contemporanea. Hanno seguito le lezioni cinquanta corsisti (adulti, giovani laureati e diplomati, studenti delle scuole secondarie superiori). L’assessore alla Cultura del Comune di Parghelia, dottoressa Anna Sambiase, ha portato i saluti del Sindaco, avvocato Maria Luisa Brosio, e di tutta l’Amministrazione Comunale.

In omaggio a Raf Vallone

Questo assessorato, nell’ambito delle manifestazioni estive, vuole ricordare l’uomo di cultura e l’attore Raf Vallone con un omaggio alla sua bravura ed alla sua professionalità. La sera del 17 agosto prossimo alle ore 21.30, infatti, in piazza Ruffa, in collaborazione con l’associazione culturale Nish Spazi aperti di Pizzo Calabro, di cui è presidente Ivano Tuselli, sarà proiettato il film “Carne inquieta” di Silvestro Prestifilippo del 1952, che vede la partecipazione di Raf Vallone nel ruolo di Peppe un contadino calabrese che si innamora e fugge con la ricca Femia. Il film, girato in Calabria, è tratto dal romanzo “La carne inquieta” di Leonida Rèpaci (1898-1985).
Raf Vallone nato a Tropea nel 1916 e morto a Roma nel 2002 che ha scegliere la sua città quale ultima dimora, è stato attore, giocatore nel Torino calcio, giornalista, partigiano e anche interprete teatrale e di fotoromanzi. Si trasferì a Torino con la sua famiglia e si laureò in lettere e giurisprudenza; divenne redattore capo de L’Unità e critico cinematografico per La Stampa.