Caria in festa per la Madonna del Carmelo

Entra nel vivo dei festeggiamenti, la comunità di Caria, in onore della Madonna del Carmelo, solennemente celebrata il 14,15,16 del mese di Luglio. Domenica scorsa vi è stata la così detta “calata da Madonna du Carminu”. Si tratta nello specifico, di una processione con la sacra effige della Madonna del Carmelo, che viene così condotta dal luogo di culto che porta il suo nome alla chiesa parrocchiale, dove dal 7 luglio, si celebra la sacra novena.

Un documentario su Giuseppe Furchì

Una serata emozionante, quella di sabato scorso presso il padiglione scolastico di Caria, attraverso la proiezione del documentario del regista Enzo Carone, dedicato al compianto don Giuseppe Furchì. “Sacerdos in Aeternum, il cammino eterno di don Giuseppe Furchì” e il libro “Don Giuseppe Furchì, in realtà sono stati presentati nel mese di settembre nella frazione di Brattirò, paese in cui don Giuseppe ha operato per circa 35 anni il suo cammino terreno”.

Il libro di Francesco Pugliese

Domani presso il padiglione scolastico di Caria alle ore 17.00, verrà presentato l’ultimo libro del giovane Francesco Pugliese dal titolo “Figli del suo oratorio”. Un libro edito dall’agenzia Thoth (di cui l’autore del libro è socio fondatore) che racconta dell’esperienza salesiana vissuta nella comunità cariese.

Il Presepe Vivente dei bambini di Brattirò

Voci, mimica, canzoni e poesie: a ricreare l’atmosfera della notte di Betlemme di tanti anni fa ci hanno pensatoi piccoli delle scuole elementari, protagonisti, domenica scorsa, di un vivace presepe vivente. Una iniziativa, questa, pensata dalle insegnanti della scuola di Brattirò, per far rivivere agli allievi l’evento più bello per tutti i cristiani, ossia la nascita di Gesù Bambino, cosa che ha suscitato interesse e ammirazione tra gli abitanti del paese e delle zone limitrofe.

Presentato a Brattirò l’ultimo libro di Mommo e Nicolina Rombolà

Si è svolta domenica scorsa, presso la sala conferenze dell’edificio ex scuole medie di Brattirò (sede associazione Enotria), la presentazione del libro “La commedia umana-brevi storie di umanità”, volume scritto da Mommo e Nicolina Rombolà. Presenti per tale occasione l’editore Giuseppe Meligrana, la relatrice Elisabetta Rombolà, Pasquale Costa (presidente associazione Enotria), e naturalmente gli autori. Mommo Rombolà, autore dell’opera ha innanzitutto espresso la sua tristezza nel dover presentare da solo il libro, poiché la coautrice, sua amatissima sorella è stata colpita da una brutta malattia che le ha limitato le sue capacità motorie, impedendole di essere al tavolo dei relatori.

Assemblea dei soci della Pro loco Drapia

Si è svolta presso la sala parrocchiale di Caria l’assemblea dei soci della Pro loco Drapia. Tre i punti fondamentali all’ordine del giorno: approvazione del bilancio preventivo; organizzazione attività periodo natalizio; programmazione attività 2012. L’assemblea ha avuto inizio con l’esposizione del bilancio riassuntivo da parte del presidente Antonio Furchì.

Gasponi in festa per Sant’Acindino

Cresce l’attesa nella comunità di Gasponi per la celebrazione della festa patronale in onore di Sant’Acindino Martire, celebrata da diversi anni il 3 di novembre, anche se la data di ricorrenza nella chiesa cristiana è il 2. Di origini persiane, Acindino, il cui nome deriva dall’appellativo romano “Acidinus”, fu sottoposto assieme ai suoi fratelli, ad interrogatorio e successivamente torturato, secondo la prassi del tempo, per la sola accusa di professare la fede cristiana.