I “giovani” di Don Armando non hanno dimenticato

Il 2017, ricordiamo, rappresenterà per l’intera Azione Cattolica Italiana un traguardo molto importante, infatti proprio il 30 Aprile si apriranno le celebrazioni per il centocinquantesimo anniversario della sua fondazione, quando in Piazza San Pietro gli associati saranno ricevuti da Papa Francesco.
Ed è proprio al Vescovo di Roma che, con una missiva, i membri del Circolo “Pier Giorgio Frassati” hanno voluto partecipare tale iniziativa locale che vedrà, a brevissimo, l’uscita del volume “Il primo sacrificio”.

Rassegna Corale “Maria SS. Di Romania”

In occasione della Festa patronale dedicata a Maria SS. Di Romania, il Coro polifonico “Don Giosuè Macrì” ha organizzato una Rassegna Corale.
Domenica 26 marzo, alle ore 20:00, presso la Chiesa Concattedrale di Tropea, la cittadinanza è invitata a condividere un momento intenso ed emozionante in attesa dei festeggiamenti dedicati alla “Madre” di tutti i tropeani.

Importante riconoscimento per Alessandro Stella

Nella giornata di ieri, venerdì 28 ottobre, si è svolta la consegna dei riconoscimenti del “Premio Lettere, Arte e Scienza per l’Area dello Stretto – Dott. Domenico Smorto”.
Il premio, dedicato al dott. Domenico Smorto, figura di riferimento in ambito scientifico e culturale per la città di Reggio Calabria, è giunto alla quarta edizione, registrando ogni anno una notevole crescita dal punto di vista della partecipazione

I bambini di Tropea hanno incontrato i Commissari

Grande entusiasmo si è avuto quando in maniera alternata i ragazzi hanno trovato posto sugli scranni dell’aula consiliare, facendo sì che ad ogni gruppo classe corrispondesse un “Consiglio Comunale baby” con tanto di Sindaci, Assessori e Consiglieri: non sono mancate le proposte amministrative approvate quasi tutte all’unanimità quali ad esempio l’approvazione della delibera per la costruzione di una Parco giochi, quella di uno spazio verde con annessa piscina, l’attenzione verso la pulizia del mare, il rifacimento della tribuna del Campo Sportivo, e non ultima il desiderio grande di avere una scuola confortevole e moderna.

In memoria di Franco

Domani 25 agosto, presso la chiesa di Santa Domenica di Ricadi alle ore 9:30, sarà celebrata una messa in ricordo ad a suffragio di Franco Mazzitelli.
La famiglia invita quanti, amici e paranti, gli hanno voluto bene a stringersi nel ricordo partecipando a questo momento di condivisione Eucaristica.

I natali calabresi di Eros Ramazzotti

É l’estate del 1985. Sono i tempi, sempre più nostalgici per i quarantenni di oggi, di simboli commerciali che accomunavano la generazione “bene” di quel periodo. Timberland, Moncler, il walkman, lo scooter nuovo, il cornetto Algida da assaporare in due, magari davanti ad un meraviglioso tramonto, poi ancora il libro cult degli adolescenti “Sposerò Simon Le Bon”…

Assegnato il premio per la migliore professionalità

Il Centro ha condiviso anche con alcune famiglie bisognose, i pasti della mensa scolastica forniti gratuitamente dal Comune; accoglie, in accordo con la dirigente scolastica dell’Istituto Superiore di Tropea, dott.ssa Lento, e successivamente con la dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo dott.ssa Tiziana Furlano, giovani studenti con disagi comportamentali che in alternativa a provvedimenti disciplinari prestano servizio affiancando in numerosi lavori il personale e i ragazzi del Centro; l’oratorio estivo,…

Grande successo per la prima Stratropea

Si è rivelato un successo la prima “Stratropea” organizzata dall’Istituto Comprensivo “Don Francesco Mottola”.
Tanti i partecipanti che hanno aderito a questa iniziativa, voluta per condividere un momento ludico sportivo con il territorio, le famiglie e gli alunni che frequentano la scuola. Quasi tutte le classi di scuola Primaria e di scuola per l’Infanzia sono state rappresentate dalla presenza degli alunni, che accompagnati dai propri genitori si sono cimentati a livello sportivo in un percorso pensato per non essere troppo faticoso.

“La donna di Susa” di Alessandro Stella

Pigro, demodé, vegano ma non troppo (un paradosso per un calabrese), il suo massimo sforzo fisico è la digitazione sulla tastiera del computer e lo spoglio di un libro giallo. Eppure Luca Fazio svolge bene il suo lavoro da cronista di nera, lo fa con passione e dedizione, a patto che i tempi restino quelli letargici di Elpìde. Un’accelerazione nella sua vita sarebbe devastante.
Ma il delitto perpetrato nel cimitero della cittadina sconvolge questo ordine sonnecchiante, costringendo Luca a interessarsi alla soluzione del caso, suo malgrado.

“Giulietta e Romeo – Ama e cambia il mondo”

Più di due ore di spettacolo avvincente ed interessante, mai sottotono neanche nei pochi secondi dedicati al cambio di scene, in un crescendo emozionale che ha accompagnato i vari passaggi del dramma shakespeariano fino al tragico epilogo dell’opera.
Ad accompagnare la scolaresca, che ha proseguito l’uscita con la visita della sede del Consiglio regionale presso Palazzo Campanella, anche la dirigente dell’Istituto Comprensivo, la dott.ssa Tiziana Furlano, la quale ha così commentato questa esperienza: “Occasioni come questa,…

Annullata la festa presso il C. S. “Don Mottola”

Il Centro di Solidarietà “Don Mottola” a seguito della tragedia che ha colpito l’intera comunità tropeana ha deciso di annullare la festa in maschera che si sarebbe dovuta svolgere nel pomeriggio, presso i locali del seminario.
“Aspettando il Carnevle” doveva essere un momento da trascorrere in allegria insieme ai ragazzi che frequentano il Centro di Solidarietà, ma alla luce di quanto avvenuto ieri pomeriggio gli organizzatori hanno deciso di annullare l’evento perché difronte a tali tragedie solo il silenzio e la preghiera possono e devono offrire un po’ di conforto.

“Uniti come una pigna”

Anche Tropea non è rimasta sorda a questo grido di aiuto, tanto che l’Istituto scolastico presieduto dalla dirigente Tiziana Furlano ha volto aderirvi, organizzando presso le scuola Primarie del territorio delle piccole mostre mercato dove sarà possibile contribuire all’iniziativa di Veronesi attraverso l’acquisto di bellissimi manufatti artigianali a tema natalizio.
Oggi pomeriggio si inizierà alle ore 15:30 con l’inaugurazione del mercatino presso la scuola Primaria di Brattirò, mentre alle ore 16:30 aprirà i battenti la mostra mercato della scuola Primaria di Tropea presso l’edificio di via Coniugi Crigna.

Passeggiata d’istruzione per i ragazzi del Classico

“Siamo andati in giro per la città dopo aver studiato a scuola i principali monumenti di Tropea, lo scopo è quello di sensibilizzarci verso l’immenso patrimonio capendo l’importanza della valorizzazione storica ed artistica di questi siti” dice G. V. giovanissimo “cicerone” che ha fatto da guida ai compagni illustrando le varie sfaccettature architettoniche e storiche della Concattedrale Normanna.

Don Sicari parroco di Paravati frazione di Mileto

Un altro e importante prestigioso incarico e servizio ecclesiale è stato affidato dal Vescovo della Diocesi Mons. Luigi Renzo a don Francesco Sicari, sacerdote tropeano e nostro collaboratore.
Paravati è la frazione più grande del comune di Mileto, con quasi 3.000 abitanti ed è un centro conosciuto in tutto il mondo per essere il paese natale della mistica Natuzza Evolo, morta nel 2009 e di cui si attende l’apertura del processo di beatificazione.
Nel suo nuovo incarico, don Francesco sarà affiancato da un giovane sacerdote che il Vescovo ha nominato come vicario parrocchiale. Si tratta di don Andrea Campennì di 26 anni, originario di Nicotera, sacerdote dal mese di aprile di quest’anno.

L’ultimo libro della giornalista Vittoria Saccà

Un folto pubblico di amici ha presenziato all’evento coordinato dal giornalista Giuseppe Sarlo, che ha definito la scrittrice, senza sbaglio alcuno, poliedrica artista.
Al tavolo dei relatori oltre a Sarlo il prof. Antonio Pugliese, vice presidente della locale sezione dell’associazione Unitrè, la dott.ssa Mary Francica, artista ed autrice della copertina del libro, il dottor Giuseppe Meligrana, editore, il sindaco di Tropea Giuseppe Rodolico, il dottor Saverio Muscia dell’associazione Tropeaeventi, i relatori dottor Alfonso Del Vecchio ed il prof Luciano Meligrana.

Devastata la sede della Polizia Municipale

“Attualmente- ha affermato il comandante La Fortuna- non è possibile quantificare i danni ne’ stabilire quali e quanti documenti sono stati sottratti. Della desolante devastazione ci siamo accorti solo in mattinata quando un agente incaricato è venuto ad aprire la sede”.
Intanto sono partite le indagini da parte dei Carabinieri della locale Stazione, mentre la sede del Vigili verrà trasferita presso i locali della vecchia Pretura, trasferimento tra l’altro già programmato da tempo a cui la collaborazione con gli uomini della Protezione Civile sta fornendo un valido aiuto.
Tropeaedintorni.it esprime piena ed incondizionata solidarietà al Corpo di Polizia municipale, certi che con la violenza ed il vandalismo nessun paese, tantomeno Tropea, potrà mai crescere.

Festeggiamenti per l’Istituto Comprensivo di Tropea

A festeggiare ed a rendere ancora più istituzionale l’iniziativa anche la presenza, lunedì 8 giugno, del Dirigente Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale, il dott. Diego Bouchè, il quale insieme al Dirigente Scolastico Antonello Scalamandrè ed in collaborazione con la Dirigente Scolastica dell’Istituto Superiore, Beatrice Lento, e le Amministrazioni comunali di Tropea, Parghelia e Drapia avranno l’onore di tagliare i nastri delle due iniziative che proseguiranno, nella serata di giorno 9 giugno, con le esibizioni musicali degli alunni di scuola Primaria e Secondaria di Primo grado e con la videoproiezioni di filmati risalenti sin agli anni ’70, per raccontare il cammino della scuola tropeana più volte vincitrice di concorsi nazionali riservati alle attività di Tempo Pieno.