Una svolta per il futuro

Sulla caduta e sul fallimento dell’Amministrazione comunale guidata da Antonio Euticchio non voglio ritornare per non alimentare polemiche ed ulteriori veleni. E’ nota la mia posizione politica come quella di Pasquale Orfanò, già capogruppo della formazione consiliare “Tropea per l’Unione” e del consigliere provinciale Giuseppe Rodolico. Fin dall’inizio, abbiamo ritenuto l’Amministrazione appena giunta al capolinea, incapace di governare la città di Tropea. In questo periodo, occorre riflettere ed iniziare una fase di approfondita analisi dei problemi. Occorre guardare al futuro con spirito costruttivo, cercando di evitare gli errori degli amministratori del passato per imprimere – finalmente – una svolta epocale alla città, mettendo al primo posto l’interesse, il bene della comunità e non quello personale o di carriera.