Al fine di contribuire ad un equilibrato

A seguito delle recenti elezioni amministrative che hanno palesemente messo in evidenza una contrapposizione netta tra appartenenti di stesso orientamento politico, per correttezza di mandato, al fine di contribuire ad un equilibrato assestamento del Partito, che non resti coinvolto nelle strumentalizzazioni…

Se ci sei batti un colpo…

E cosi’ ci risiamo un articolo ancora è da archiviare e per l’ennesima volta la commedia degli equivoci ha inizio. Con il succedersi di altri
Sono oggi un iscritto del PDL dopo essere stato un dirigente di FORZA ITALIA; come altri ho tanto sperato che gli equivoci e le contrapposizioni fossero finalmente superate dal nascituro soggetto politico, che, finalmente, mettendo una pietra sul passato, riuscisse a creare quella casa comune in cui piu’ anime potessero serenamente confrontarsi per far crescere prima di tutto la politica.

Replica alle polemiche di basso profilo

Non avrei  certo dato seguito, come ho fatto spesso, alle polemiche di basso profilo che più di una volta sono partite da chi si sente di rappresentare a titolo esclusivo, e personale, un Partito a cui, se è iscritto,lo  è dopo essere risultato Consigliere Provinciale a seguito di una candidatura discutibile contrattata presso gli studi personali dei referenti politici di turno e non certamente all’interno di un dibattito meramente politico.