“Avvelenati” edito da Città del Sole

Scritto a due mani da Giuseppe Baldassarro e Manuela Iat

Intrighi messi in atto da faccendieri, servizi segreti, uomini senza scrupoli

Locandina dell'evento "Avvelenatl"
Locandlna dell’evento “Avvelenatl”

Alle ore 19,30 del 6 agosto p.v. il Cafè de Paris di Piazza Ercole, a Tropea, ospiterà la presentazione del libro “Avvelenati” edito da Città del Sole e scritto a due mani da Giuseppe Baldassarro e Manuela Iatì. Il libro, di cui già se ne è parlato al Premio letterario Città di Tropea, è la creazione letteraria di due giornalisti calabresi Baldassarro, redattore del giornale “Il Quotidiano della Calabria” e corrispondente di “La Repubblica”, e la Iatì giornalista di Sky tg24 che da anni si occupano di raccontare fatti di criminalità e malaffare in terra di Calabria.
La storia raccontata è quella di un traffico di rifiuti tossici intorno a cui ruotano episodi ed intrighi messi in atto da faccendieri, servizi segreti, uomini senza scrupoli; traffici su cui indagano forze dell’ordine e Magistrati coraggiosi che tentano tra mille difficoltà di portare a galla la verità.
E’ una storia però non di fantasia ma, il tentativo di lettura di quella serie di avvenimenti che circondano morti misteriose e senza responsabili come fu quella del Capitano di Marina Natale De Grazia o quelle dei giornalisti Ilaria Alpi e Milan Hrovatin o le decine di vittime del DC9 Alitalia coinvolto nella strage di Ustica. Nell’intento degli autori la voglia di dipanare molti dubbi, ricostruire quel mosaico di indagini che spesso riportano agli stessi nominativi, ricomporre in un’unica sequenza le molte inchieste avviate da Procure e Commissioni parlamentari diverse. Il libro di 328 pagine si apre con la prefazione di Antonio Nicaso ed in pochi mesi ha avuto necessità di essere ristampato per i consensi che sta ricevendo. La serata sarà moderata dal giornalista Rai Pietro Melia e vedrà gli interventi del Sindaco di Tropea Adolfo Repice, dell’Assessore Affari sociali Romana Lorenzo, del Procuratore della Repubblica di Vibo Valentia Mario Spagnuolo, del Procuratore Aggiunto di Reggio Calabria Nicola Gratteri e degli stessi autori Baldassarro e Iatì.

Condividi l'articolo
Caterina Sorbilli
Caterina Sorbilli
Docente nelle scuole del I ciclo, collaboratrice storica di Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritta all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria nell'elenco pubblicisti.