Bandiera Verde al Liceo Scientifico “ Pietro e Paolo Vianeo” di Tropea

Da nota stampa, Dirigente Scolastico Beatrice Lento

Il liceo Scientifico tropeano protagonista per la XII volta consecutiva

Il Dirigente Scolastico  Beatrice Lento - foto Libertino
Il Dirigente Scolastico
Beatrice Lento – foto Libertino
Per la dodicesima volta consecutiva lo Scientifico tropeano conquista la certificazione Eco – schools, potendosi, cosi,fregiare della Bandiera Verde quale simbolo del riconoscimento del lavoro svolto in merito alla diffusione di comportamenti sostenibili per la salvaguardia ambientale.
La bandiera è stata consegnata al prof. Natale Tumeo , referente del progetto “Oikos- educazione ambientale” e ad una rappresentanza di quaranta allievi, accompagnati dalle prof.sse Annunziata Messina e Anna Maria Jannello. La cerimonia si è svolta presso la sede del CEDAM, centro per l’educazione e la documentazione ambientale, presso il “Rimusem”, museo dell’ambiente” a Commenda di Rende tra la gioia e l’entusiasmo dell’intero gruppo.
Tantissime le iniziative portate avanti dallo Scientifico per conquistare il prestigioso riconoscimento in un contesto come quello calabrese che, pur essendo uno dei più attraenti del territorio nazionale, soffre di un rilevante degrado ambientale.
Il percorso, attraverso l’Ecocomitato, composto da allievi e docenti e rappresentanti delle agenzie formative del territorio, si è concentrato nell’anno scolastico trascorso sulla problematica energetica e sulla raccolta differenziata dei rifiuti, con l’obiettivo di sensibilizzare la comunità e di favorire la conoscenza del territorio di appartenenza negli aspetti sociali, storici e ambientali incoraggiando la partecipazione attiva nella gestione della comunità civile. All’impegno della scuola hanno collaborato il Comune la Consulta delle Associazioni, Anthropos e Legambiente.
“ Mi piace ricordare la frase di Edmond Burke ‘Nessuno ha mai commesso un errore più grande di colui che non ha fatto nulla solo perché poteva fare troppo poco’. La nostra parte, piccola che sia, dobbiamo farla e, soprattutto, dobbiamo credere nella forza della condivisione e dell’impegno. Tanti piccoli gesti quotidiani, nel segno dell’ecologismo della legalità e del senso civico , possono realizzare una rivoluzione silenziosa e pacifica che, senza traumi, porta ad alte conquiste di civiltà”

Condividi l'articolo
Salvatore Libertino
Salvatore Libertino

Fotoreporter, editore e proprietario della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritto all’albo professionale dell’Ordine dei giornalisti della Calabria nell’elenco pubblicisti.