23 maggio 2017 - Sito indipendente dal 1994


Letto
1.855 volte


Bit 2014: cosa bolle in pentola

Tropeaedintorni.it presente alla fiera, intervista al presidente Scopelliti e all’assessore Caligiuri

A Milano, dal 13 di febbraio 2014, a fieramilano debutta la BIT 2014 in una fase economica caratterizzata dai segnali di rilancio del settore a livello internazionale.
Anche l’ultimo Barometro dell’UNWTO (l’Organizzazione per il Turismo delle Nazioni Unite) è convinto che la crisi economica non ha e non frenerà il turismo mondiale e presenta i seguenti dati: nel 2013 si è superata, in anticipo sulle previsioni, la soglia psicologica del miliardo di arrivi internazionali (1,087) con un incremento del 5% pari a 52 milioni di arrivi. Tra le regioni con le migliori performance il Sudest asiatico (+10%), l’Europa Centrale e dell’Est (+7%), il Nord Africa (+6%) e – quella che ci riguarda più direttamente – l’Europa Meridionale e Mediterranea (+6%). Per l’anno appena iniziato l’UNWTO prevede un ulteriore aumento del 4-5%.
Sul fronte della spesa buone notizie: i turisti russi – secondo i dati Unwto – sono in aumento del 29%, con oltre 43 miliardi di dollari, ma dallo scorso anno il numero uno assoluto è la Cina, con 102 miliardi di dollari. Mercati nuovi, che la Calabria dovrà saper sfruttare.
Gli italiani che nel 2013 hanno fatto almeno una vacanza all’estero sono stati 23,4 milioni, circa 3 milioni meno rispetto allo stesso periodo del 2012 (-12,2%), mentre le vacanze in Italia scendono (-3%) attestandosi a 26,7 milioni.

La presentazione turistica della Regione Calabria alla Bit ha avuto una grande partecipazione. Noi di Tropeaedintorni.it, in questa tre giorni, cercheremo di seguire per i nostri lettori l’impegno istituzionale profuso dai nostri politici per esportare nel mondo, attraverso la Borsa Internazionale del Turismo, la nostra punta di dimante: il turismo.
Le iniziative portate alla BIT 2014 sono: I bronzi di Riace, il Territorio Calabrese e l’accordo con Alitalia di agevolazioni per far scala nella meravigliosa terra di Calabria.
Presente alla Manifestazione anche L’assessore Caligiuri che ci ha concesso una breve intervista ed in questa ci ha delineato le sinergie che il suo assessorato ha messo in campo a somma di una migliore commplessiva politica di sviluppo regionale.
Il presidente della Regione Calabria, intervistato da Antonio Grillo, ha risposto ad alcune domande che riguardano anche Tropea, la perla del Tirreno, promettendo che la cittadina avrà il suo spazio in una imminente campagna pubblicitaria che sarà lanciata a livello europeo.
Presto contiamo di poter presentare le interviste su questo sito Web.


14 febbraio 2014


Ti potrebbe interessare anche:

Commenti chiusi.