Calciatore del Manchester United verso il sacerdozio.

Rubrica quotidiana a cura di P. Salvatore Brugnano

Storie belle… per vivere meglio

279a-calciatoreCalciatore del Manchester United verso il sacerdozio.

Dopo una carriera di successo nel calcio professionistico, Philip Mulryne ha sorpreso i suoi ex colleghi con la sua decisione. Intanto ha fatto la sua prima professione dei voti religiosi
L’atleta ha avuto una carriera di successo nel calcio professionistico, giocando a fianco di David Beckhan e come compagno della celebre modella Nicola Chapman. Philip ha giocato 161 partite tra il 1999 e il 2005. 

Molti atleti professionisti al termine della carriera, sul campo o in piscina, rimangono ancora in contatto col mondo dello sport; altri invece cambiano la maglietta da gioco con un tavolo tecnico.Ma una stella del calcio europeo ha deciso di continuare in un percorso meno battuto: cambiare la divisa da campo con la divisa del chiostro, continuando il cammino col bianco abito domenicano verso il sacerdozio nella Chiesa cattolica.
♦ Philip Mulryne, ex centrocampista del Manchester United e della selezione di Irlanda del Nord, ha recentemente fatto la professione solenne dei voti religiosi a Dublino come membro dell’ordine domenicano.
Philip continuerà gli studi teologici nel prossimo anno e sarà ordinato sacerdote nel 2017.
♦ L’atleta ha avuto una carriera di successo nel calcio professionistico, giocando a fianco di David Beckhan e come compagno della modella Nicola Chapman all’apice della celebrità. Philip ha giocato 161 partite tra il 1999 e il 2005. Secondo Irish Central era nella lista dei favoriti dei tifosi, anche se aveva avuto, secondo il Catholic Herald, i suoi momenti di ribellione: per esempio quando nel 2015 fu espulso dalla la selezione di Irlanda del Nord per aver lasciato il ritiro per andare a bere in un locale.
♦ Il suo ex collega Paul McVeigh è rimasto sorpreso nell’apprendere che Philip si stava preparando a diventare sacerdote, dopo più di dieci anni di professione sul campo: “Con mia grande sorpresa, e probabilmente di tutto il mondo calcistico, Phil ha deciso di allenarsi per diventare un prete cattolico … Io ero ancora con lui e sapevo che aveva stava dando una svolta alla sua vita, perché durante la settimana si coinvolgeva in molte iniziative di carità per aiutare le persone senza fissa dimora. Ma anche così, è stato un grande shock sapere della sua vocazione … Sono sicuro che non è stato qualcosa presa alla leggera”.
 Dopo il ritiro dal calcio, a 31 anni, Philip si è dedicato a una serie di opere di carità. I suoi amici ritengono che il vescovo di Down e Connor, don Noel Treanor, abbia potuto influire sulla vita del giovane, incoraggiandolo a pensare alla vocazione al sacerdozio.
  Quando ha fatto la sua prima professione dei voti religiosi, nel 2013, Philip ha parlato brevemente della sua vocazione e le ragioni che lo hanno portato alla nell’ordine domenicano: “Questo, per me, è uno dei motivi principali che mi hanno attratto alla vita religiosa: darmi totalmente a Cristo nella professione dei consigli evangelici, prenderlo come nostro esempio e, nonostante le nostre debolezze e mancanze, aver fiducia in lui, che ci trasformerà con la sua grazia; e, quindi, trasformati da lui, comunicare a tutti la gioia di conoscere Dio … Questo è, per me, l’ideale di vita domenicana e uno dei motivi principali che mi ha attratto di questo ordine”.
♦ Philip Mylryne ha scelto di non parlare pubblicamente della sua nuova missione nella vita fino a quando non sarà ordinato sacerdote. È membro dei Domenicani irlandesi, che sono presenti nelle città di Dublino, Cork, Galway e Tralee, così come a Teheran, in Iran, e Roma. Questo ramo dominicano fu fondato a Dublino nel 1224.
(fonte: osministry Philip Kosloski 25 Settembre 2016, philip-Mulryne)
Traduzione dallo spagnolo: Salvatore Brugnano.

Dopo una carriera di successo nel calcio professionistico, Philip Mulryne ha sorpreso i suoi ex colleghi con la sua decisione. Intanto ha fatto la sua prima professione dei voti religiosi.
Dopo una carriera di successo nel calcio professionistico, Philip Mulryne ha sorpreso i suoi ex colleghi con la sua decisione. Intanto ha fatto la sua prima professione dei voti religiosi.
Condividi l'articolo