Cambiamenti in vista

Felici moltissimi automobilisti tropeani

Eliminato l’odiato obbligo di svoltare a destra al termine di due tra le vie più trafficate della cittadina

Viale Tondo - foto Barritta
Viale Tondo - foto Barritta

Cambiamenti in vista per gli utenti della strada che percorrono le strade del centro di Tropea.
Da qualche giorno, infatti, è stato eliminato l’odiato obbligo di svoltare a destra al termine di due tra le vie più trafficate della cittadina tirrenica, proprio nei pressi del parcheggio di località Contura.
Il provvedimento, che di certo rende felici moltissimi automobilisti tropeani e non, è stato voluto da Libero Padula, Assessore all’arredo urbano, viabilità e trasporti, spazi pubblici, commercio e attività produttive, che in questo modo ha dimostrato di saper andare incontro agli umori dei cittadini di Tropea. Vox populi vox dei. Tra l’altro proprio l’amministrazione in carica, tempo addietro, aveva istituito l’obbligo di svolta a destra sulla parte terminale di Viale Tondo e per tutti i veicoli che da Via Accademia degli Affaticati si muovevano in direzione del centro. Sin da allora, però, quella segnaletica non era riuscita a incontrare l’approvazione della cittadinanza, che, di fatto, forse anche per un’abitudine consolidata negli anni, continuava a ignorarla.
Ora sia i tantissimi automobilisti in transito su Viale Tondo, che sicuramente è una tra le vie più importanti di Tropea, che quelli provenienti dalle aree parcheggio soprastanti e dal mercato coperto, potranno svoltare nuovamente a sinistra per immettersi in Via G. Tocco, cioè in direzione della centralissima Piazza Vittorio Veneto, dell’ufficio postale, della sede cittadina del Tribunale, o immettersi in Via IV Novembre, per tornare indietro e magari raggiungere le scuole elementari senza perdersi in mille giri alternativi.

Condividi l'articolo
Francesco Barritta
Francesco Barritta
Docente di lettere nella scuola secondaria, collaboratore storico della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti.