22 maggio 2017 - Sito indipendente dal 1994

Il denaro del Paradiso

Il denaro del Paradiso

Rubrica quotidiana a cura di P. Salvatore Brugnano Storie belle… per vivere meglio Il denaro del Paradiso. Quanti pensano che con il denaro si può comprare tutto, anche … il paradiso. E poi si rendono conto che il denaro può non bastare neanche ad assicurarsi una buona salute. Ma il desiderio di accumulare denaro e beni materiali in... 
[Leggi il resto]


Il mondo ha bisogno del Paràclito

Il mondo ha bisogno del Paràclito

Rubrica quotidiana a cura di P. Salvatore Brugnano Storie belle… per vivere meglio Il mondo ha bisogno del Paràclito. «Pregherò il Padre e vi darà un altro Paràclito», così promette Gesù ai suoi discepoli. Il Paràclito promesso è lo Spirito Santo, dato come “difensore” e “consolatore” in una realtà di chiusura e di autosufficienza... 
[Leggi il resto]


Vincenzo Merante ci ha lasciati

Vincenzo Merante ci ha lasciati

Le esequie domenica 21 maggio alle ore 15:30 La redazione e gli amici d’infanzia si stingono intorno ai familiari e all’amico Vanni per la perdita della caro papà I funerali si svolgeranno domenica 21 maggio alle ore 15:30 2017, presso la Chiesa del Sacro Cuore di Gesù in Tropea  Leggi il resto →


Augusta Giovinazzo ci ha lasciati

Augusta Giovinazzo ci ha lasciati

Le esequie sabato 20 maggio alle ore 16:30 La redazione e gli amici d’infanzia si stingono intorno ai familiari e all’amico Franco per la perdita della cara Augusta I funerali si svolgeranno sabato 20 maggio alle ore 16:30 2017, nella Concattedrale di Tropea  Leggi il resto →


Il prete che sfida i narcotrafficanti

Il prete che sfida i narcotrafficanti

Rubrica quotidiana a cura di P. Salvatore Brugnano Storie belle… per vivere meglio Il prete che sfida i narcotrafficanti. Padre Alejandro Solalinde ha settantadue anni e una taglia da un milione di dollari sopra la testa. A mettergliela sono stati i Los Zetas, potente cartello di narcotrafficanti che terrorizzano il Messico con le loro violenze.... 
[Leggi il resto]


Denis Mukwege, l’uomo che ripara le donne

Denis Mukwege, l’uomo che ripara le donne

Rubrica quotidiana a cura di P. Salvatore Brugnano Storie belle… per vivere meglio Denis Mukwege, l’uomo che ripara le donne. Una storia piena di coraggio dal Congo, ma anche di tanta tristezza: il dottor Denis Mukwege è conosciuto come “l’uomo che ripara le donne”. Donne violentate e stuprate lui le ha curate e si battuto affinché... 
[Leggi il resto]


Il Crocifisso nostra salvezza

Il Crocifisso nostra salvezza

Rubrica quotidiana a cura di P. Salvatore Brugnano Storie belle… per vivere meglio Il Crocifisso nostra salvezza. L’unica nostra salvezza è in Cristo crocifisso, perché soltanto Lui è stato capace di prendere tutto il veleno del peccato e ci ha guarito: dalle sue piaghe siamo stati redenti. – I terroristi dell’ISIS distruggono... 
[Leggi il resto]


Bambini di fronte alla morte

Bambini di fronte alla morte

Rubrica quotidiana a cura di P. Salvatore Brugnano Storie belle… per vivere meglio Bambini di fronte alla morte. Può arrivare un momento, nell’infanzia di molti bambini, in cui la domanda sulla morte viene posta ai genitori, in occasione di un lutto di una persona cara. E rispondere in modo appropriato diventa un’impresa assai ardua.... 
[Leggi il resto]


Quanto vale una mamma?

Quanto vale una mamma?

Rubrica quotidiana a cura di P. Salvatore Brugnano Storie belle… per vivere meglio Quanto vale una mamma? Una recentissima ricerca condotta dal portale ProntoPro.it,  che calcola il compenso dei professionisti, ha valutato quanto vale il lavoro della mamma: almeno 3.000 euro al mese. Una mamma svolge ogni giorno diversi lavori, tutti professionali,... 
[Leggi il resto]


Una testimone dell’uguaglianza donna-uomo

Una testimone dell’uguaglianza donna-uomo

Rubrica quotidiana a cura di P. Salvatore Brugnano Storie belle… per vivere meglio Una testimone dell’uguaglianza donna-uomo. Le tradizioni cristiane hanno i loro profeti e testimoni di processi di purificazione spesso ignorati, ma che poi ritornano imponendosi all’attenzione dei contemporanei più sensibili. E’ il caso di... 
[Leggi il resto]


Pagina successiva »