Il video in HD della IV ed. del “Premio L’Isola” 2017

Nella serata di sabato 15 luglio 2017, resi noti i nomi dei personaggi premiati nella IV edizione del “Premio Isola” 2017.
La cerimonia di premiazioni si è svolta in piazza Vittorio Veneto.
Il prestigioso riconoscimento, giunto alla quarta edizione, viene conferito a personalità di origine tropeana che si sono distinte nei rispettivi campi professionali oltre i confini della cittadina tirrenica.

La processione della Madonna del Carmine

Anche quest’anno al termine di una intensa novena, che si è celebrata nel Santuario di San Francesco di Paola in Tropea visto che la chiesa della Madonna del Carmine è in restauro.
La processione, come ogni anno, si è svolta per le vie cittadine, modesto il numero di fedeli ostacolati dal grande caldo che ha caratterizzato questo mese di luglio.

Concerto dell’Orchestra del Conservatorio di Vibo

Organizzata dall’Associazione Tropeaeventi sempre attenta alla qualità degli eventi proposti, patrocinata e con il contributo dell’ Amministrazione Comunale di Tropea l’orchestra di fiati torna a Tropea dopo il grande successo ottenuto gli anni scorsi.
Un ringraziamento particolare al Dott. Francescantonio Pollice direttore del conservatorio F. Torrefranca sempre disponibile a collaborane con la città di Tropea.

48esimo anniversario del Pio Transito

La ricorrenza è anche occasione per affidare al Signore anche l’iter della causa di beatificazione.
La famiglia Oblata invita tutti ad unirsi in preghiera e a partecipare alla celebrazione eucaristica che si terrà venerdì 29 giugno alle ore 19:30 nella Chiesa Concattedrale di Tropea

La diretta Streaming ed in HD dell’incontro

Promosso e organizzato da tutte le associazioni tropeane e voluto dai cittadini si è svolta presso la sala conferenze dell’hotel Tropis di Tropea un incontro pubblico alla presente il sindaco dott. Giuseppe Rodolico e tutte le forze politiche che siedono in consiglio comunale.
Nel corso dell’incontro pubblico ed alla luce della sentenza del 24 maggio 2017 pronunciata TAR del Lazio la quale ha annullato il precedente decreto di scioglimento del consiglio comunale di Tropea, vista la già iniziata stagione turistica 2017 si sono affrontati i temi “Quali le urgenze e quale il futuro per la città di Tropea” – Tropea prima di tutto!!!

San Francesco, benedici e proteggi i tuoi devoti!

Domenica 28 maggio, al porto di Tropea, lato borgo pescatori, come di consueto ogni anno i marinai tropeani onorano San Francesco, patrono della gente di mare, con la celebrazione della santa messa officiata dal parroco padre Francesco La Ruffa.
L’invito è rivolto alla terna commissariale, alla guardia costiera a tutti i cittadini e vacanzieri.
La cerimonia religiosa inizierà alle 18:00 con la recita del Santo Rosario, seguirà la santa messa in onore del Santo protettore di tutti i marinai.

È on line il sito web del Santuario di Tropea

Un sito vetrina che permette di fruire notizie essenziali a servizio dei pellegrini, visitatori e affezionati al nostro Santuario.
L’home page si presenta molto intuitiva ed esteticamente coinvolgente. Il menu a tendina collega alle pagine di interesse.
Il sito è collegato ai più famosi social ai quali si può accedere direttamente dal sito per visualizzare le pagine social dedicate.

La processione di Cristo Morto per le vie di Tropea

Punto culminante della processione è stata la sosta al magnifico Calvario, costruito nel 1842 al termine della grande missione popolare che rinnovò profondamente la vita spirituale della città. Promotore ne fu il Venerabile Vito Michele Di Netta, superiore dei redentoristi (o liguorini) del tempo: qui, secondo la testimonianza del nobile Ignazio Toraldo resa ai Processi nel 1896, al termine della missione, il P. Di Netta fece portare dai fedeli della città armi e strumenti di violenza (pugnali, pistole, fucili…) per farne un grande falò e invitare la città alla riconciliazione e alla pace.

“Culture a confronto”, i video della IV edizione 2016

Non solo spettacolo, Tropea ha vissuto anche un grande momento di aggregazione e di confronto culturale particolarmente rilevante in un periodo, come quello attuale, segnato dai gravi conflitti internazionali. Nel corso della serata, è stato, infatti, consegnato il Premio “Culture a confronto” ad alcune personalità illustri che si sono distinte nel campo sociale, culturale e religioso a sostegno del valore dell’interculturalità come veicolo di pace tra i popoli.