Carnevale organizzato dall’ASCOT

Al II posto “Saluti da Tropea” al III posto “Pirati di Caria”

Vince il carro della scuola del Cottolengo con “Gli uomini Primitivi”

"Carnevale tropeano 2010" Primo classificato - foto Libertino

Anche per quest’anno il Carnevale tropeano è stato organizzato dall’ASCOT associazione dei commercianti del paese. La giornata per la sfilata, prevista per Martedì grasso, è stata rinviata al Giovedì successivo che ha offerto a tutti i partecipanti e spettatori un sole splendente e caldo. I gruppi in maschera sono stati numerosi soprattutto quelli offerti dalla scuola primaria di Tropea ma, anche dai paesi limitrofi non sono mancate le partecipazioni. Diversi e colorati anche i carri allegorici primo tra tutti quello della scuola per l’infanzia Cottolengo con “Gli uomini Primitivi” che si è aggiudicato il primo premio di 500, 00 euro ed una bellissima coppa. Sempre ad un carro è stato assegnato il terzo premio ai “Pirati di Caria” mentre al secondo posto si è piazzato il gruppo “Saluti da Tropea” simpatica riproduzione dei simboli del paese: isole, cipolle e peperoncini. E’ stata una bella iniziativa portata avanti con soddisfazione dai membri dell’ASCOT con in testa il neo eletto Presidente Claudio Arena supportato dagli uomini della Protezione Civile e dal corpo dei Vigili Urbani per l’ordine pubblico. Nella speranza che la manifestazione abbia un seguito negli anni futuri facciamo agli organizzatori i complimenti.

Condividi l'articolo