Circolo Velico Santa Venere

L’arrivo a Tropea della regata del 19 dicembre

Il “Trofeo Velico Città di Tropea” all’imbarcazione prima classificata

Circolo Velico Santa Venere
Circolo Velico Santa Venere

Il Circolo Velico Santa Venere, nell’ambito delle proprie attività  sociali, è giunto quest’anno alla terza edizione del Campionato Invernale di Regata.
Come da regolamento, il campionato prevede una serie di regate da svolgersi con cadenza mensile, alternando i campi di regata tra Vibo Marina e Tropea.
Il comitato di Tropea del C.V.S.V., in occasione della regata del 19 dicembre, che avrà luogo in Tropea, istituisce un trofeo, denominato “I° Trofeo Velico Città di Tropea”,  al fine di divulgare  la conoscenza dello sport della vela nella nostra zona costiera.
La regata è aperta a tutte le imbarcazioni a vela, anche a quelle non iscritte nel campionato invernale, e prevede una serie di premi alle imbarcazioni prime tre classificate di ogni categoria, con la consegna di un trofeo per la prima classificata assoluta, che verrà assegnato definitivamente all’armatore che si aggiudicherà il primo posto per due anni consecutivi.
Inoltre, al fine di promuovere tale disciplina sportiva tra gli studenti delle scuole medie inferiori del comprensorio di Tropea, è prevista, giorno 18 dicembre alle ore 14,00, la visita guidata di tutte le imbarcazioni partecipanti, ormeggiate al porto di Tropea, a cui seguirà una conferenza stampa, durante la quale verranno descritte le attività del C.V.S.V. con la presenza di esperti velici e di Cino Ricci.
Il giorno 19 dicembre è prevista la regata, con appuntamento briefing ore 09,00, partenza regata ore 10,30 da svolgersi nello specchio d’acqua antistante il centro storico di Tropea da consentirne la visione dagli affacci al mare del paese, a conclusione buffet per tutti i partecipanti e ospiti, a cui seguirà la premiazione, con la partecipazione delle istituzioni locali e che avrà come testimonial del I° Trofeo Città di Tropea Cino Ricci.
Tale manifestazione si è resa possibile anche grazie al contributo delle Istituzioni Locali, del Porto di Tropea, delle Forze dell’Ordine e dei numerosi commercianti, che hanno dimostrato una particolare sensibilità all’evento.

Condividi l'articolo