Come si vota alle elezioni comunali

Possibile la doppia preferenza in caso di candidati di sesso opposto

Gli elettori di Tropea e dintorni (Zambrone, Zungri, Briatico e Drapia), come tutti quelli residenti nei Comuni fino a 15.000 abitanti, dovranno votare con una sola scheda per eleggere sia il Sindaco che i Consiglieri Comunali. Ogni candidato a Sindaco sarà affiancato dalla lista elettorale che lo appoggia, che è composta dai candidati alla carica di Consigliere.
Schede

Le schede
Come riportato sul sito dell’Ancitel, le schede avranno già stampato il nome del candidato Sindaco, con accanto a ciascun candidato il contrassegno della lista che lo appoggia. La stampa delle schede di votazione per le elezioni comunali è a cura dell’Ufficio territoriale del Governo. Dopo la stampa ci sarà il controllo dei quantitativi, il confezionamento dei pacchi di schede (sezione per sezione), e il recapito ai Comuni interessati alle elezioni. Ciò avverrà dal 04 al 23 maggio.

Scrutatori e presidenti di seggio
Il 5 maggio scade il termine entro il quale la Commissione elettorale comunale, in adunanza pubblica e alla presenza dei rappresentanti di lista della prima sezione (se designati), nomina gli scrutatori compresi nell’albo per ciascuna sezione del Comune e poi passa alla formazione di una graduatoria di nominativi per le sostituzioni in caso di rinuncia o impedimento. Nella stessa data viene reso noto l’elenco delle persone nominate a presidente di seggio.

Sondaggi
Dal 10 non possono più essere resi pubblici o diffusi i risultati di sondaggi sull’esito delle elezioni e sugli orientamenti politici e di voto degli elettori, anche se effettuati in un periodo precedente.

Le tessere per votare
Da giorno 20 gli uffici comunali devono rimanere aperti da lunedì a venerdì (dalle 9 alle 19), per il rilascio di tessere elettorali non recapitate a casa degli elettori o per i duplicati dell’originale in caso di deterioramento, smarrimento o furto. Di sabato gli uffici rimangono aperti dalle 8 alle 22, e la domenica per tutta la durata delle operazioni di voto.

Il voto e le preferenze
Il voto per il Sindaco e quello per il Consiglio sono uniti: votare per un candidato Sindaco significa dare una preferenza alla lista che lo appoggia. Le operazioni di voto si concludono alle ore 23.00.
Per quanto riguarda le preferenze, va ricordato che è possibile dare una o due preferenze, molto importante è che, in caso di doppia preferenza, siano di sesso opposto. Vediamo alcuni esempi:

Mettiamo il caso che l’elettore scelga, apponendo la croce sul simbolo, una delle tre liste scese in campo a Tropea. Esprimendo una sola preferenza per uno dei candidati (in questo primo caso maschio), il voto è valido.
Caso1

Non cambia nulla nel caso in cui, invece, si voglia dare la preferenza a una donna.
Caso2

Anche se l’elettore vuole votare un uomo e una donna, quindi due candidati consiglieri di sesso opposto, il voto sarà valido.
Caso3

Allo stesso modo sarà valido il voto espresso per una donna e un uomo appartenenti alla stessa lista.
Caso4

Questi, in sintesi, i modi corretti di votare. Ci sono altre casistiche di voto valido, ma è meglio, per evitare di vedersi annullare la propria scelta, attenersi a uno dei quattro casi su esposti.

L’elezione
Viene eletto Sindaco, il candidato che ottiene il maggior numero di voti.
In caso di parità di voti tra due candidati si tornerà a votare (ballottaggio) per questi ultimi la seconda domenica successiva.
Anche in questo caso risulterà eletto chi dei due avrà ottenuto più voti. In caso di ulteriore parità viene dichiarato eletto il più anziano.

Il nuovo consiglio
Una volta eletto il Sindaco viene anche definito il Consiglio: alla lista che appoggia il Sindaco eletto andranno i 2/3 dei seggi disponibili, mentre i restanti seggi saranno distribuiti proporzionalmente tra le altre liste.

Condividi l'articolo
Francesco Barritta
Francesco Barritta

Docente di lettere nella scuola secondaria, collaboratore storico della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista iscritto all’albo professionale dell’Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti.