Comunali, si vota con le liste vecchie

Elezione del sindaco il 5 e 6 giugno

Il prefetto ha stabilito le modalità

Giorni fa vi abbiamo anticipato in esclusiva la notizia che il prefetto di Vibo Valentia aveva stabilito le date per il rinnovo delle operazioni di voto. Oggi si ha l’ufficialità di quelle date e sono stati resi noti anche altri dettagli riguardanti la votazione del 5 e 6 giugno. Innanzitutto, il prefetto, con nota 12360 del 19 aprile ha convocato per le giornate di domenica 5 e lunedì 6 giugno i comizi elettorali per la rinnovazione delle operazioni elettorali nelle sezioni 3 e 4 per l’elezione diretta del sindaco e del Consiglio comunale di Tropea. Questa decisione era stata presa in base alla sentenza del Tar Calabria (II sezione, n. 492/2011), con la quale si “annulla il verbale di proclamazione degli eletti redatto dall’Adunanza dei Presidenti delle sezioni in data 30 marzo 2010” e “dei verbali delle operazioni elettorali delle sezioni n. 3 e n. 4” ed è stata soprattuto ordinata “la rinnovazione delle votazioni nelle sezioni n. 3 e n. 4 del Comune di Tropea di tutti gli atti annullati (compresa la proclamazione degli eletti)“. Secondo la nota protocollata ieri dal commissario prefettizio del Comune di Tropea Bruno Strati, il prefetto ha disposto inoltre che alle operazioni di voto prenderanno parte gli elettori iscritti nelle liste elettorali delle sezioni n. 3 e n. 4 alle date della precedente consultazione del 28 e 29 marzo 2010. Si voterà per gli stessi candidati delle passsate elezioni nei locali delle scuole elementari e materna dell’Annunziata, nell’VIII traversa di viale Tondo. Si voterà dalle 8 alle 22 di domenica e dalle 7 alle 15 di lunedì.

 

Condividi l'articolo