Domani la processione della S.S. Madonna

La Santissima protegga i tropeani e tutti i turisti che ci onorano con la loro presenza!

A festeggiamenti religiosi, si affiancherà una festa civile voluta ed organizzata da un gruppo di volenterosi fedeli

La tradizionale illuminazione nelle vie del paese - foto Carmelitano
La tradizionale illuminazione nelle vie del paese - foto Carmelitano

É iniziata il 31 agosto la santa novena che ogni sera, a partire dalle ore 18 nella cattedrale di Tropea, fino al 9 settembre, fa rivivere momenti di intensa preghiera in ricordo dell’incoronazione della bellissima icona bizantina della Madonna nera avvenuta nel 1877. Quest’anno ai festeggiamenti religiosi, dopo tantissimi anni di pausa, si affiancherà una festa civile voluta ed organizzata da un gruppo di volenterosi fedeli che ha voluto offrire ai propri compaesani un’atmosfera d’altri tempi e momenti di condivisione sociale intorno all’effige della SS Madonna della Romania. La cittadinanza ha risposto con entusiasmo a questa iniziativa ed il comitato organizzatore è riuscito a raccogliere una somma rilevante di offerte che hanno permesso la realizzazione di due serate d’intrattenimento per i numerosi turisti e per tutti i cittadini. Il programma della festa civile infatti prevede: per oggi, dalle 19 in Piazza Vittorio Veneto ci sarà l’animazione per i bambini con nutella party, pop corn e palloncini ed un trenino che porterà gratuitamente per le vie di Tropea. Dalle ore 21,30 si esibirà sul palco, sempre in Piazza Vittorio Veneto, il Gruppo musicale “Contraggiro” con suonate tradizionali della Murgia meridionale della Puglia. Nella serata di domani, 9 settembre, dalle ore 21,30 ci sarà l’esibizione del gruppo musicale “Il meglio dei…migliori anni”, un revival degli anni 60 – 70 – 80 – 90 e 2000. Chiuderà la giornata dedicata alla Madonna, il cui quadro sarà portato nel pomeriggio in processione, uno spettacolo pirotecnico curato dalla ditta “La Meridionale” di San Gregorio D’Ippona (VV). Cosa che più di tutti entusiasma è però la tradizionale illuminazione delle vie del paese, curata dalla ditta “Illumina Sound” di Jonadi, che riporta finalmente atmosfere antiche dimenticate nella Perla del Tirreno, rispolverando la memoria dei più adulti ed offrendo uno spettacolo nuovo del proprio paese ai più piccoli. Il comitato composto anche dai signori Antonio Angiò, Nazzareno Vavalà ed Enzo Taccone ha dedicato il suo impegno ai compaesani e si augura che: “La Madonna Santissima di Romania protegga sempre Tropea, i tropeani e tutti i turisti che ci onorano con la loro presenza!”.

Condividi l'articolo
Caterina Sorbilli
Caterina Sorbilli
Docente nelle scuole del I ciclo, collaboratrice storica di Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritta all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria nell'elenco pubblicisti.