Donna manager diventa monaca di clausura

Rubrica quotidiana a cura di P. Salvatore Brugnano

Storie belle… per vivere meglio

Donna manager diventa monaca di clausura.

Una donna italiana, manager di una multinazionale di tabacco, lascia la carriera e diventa monaca a Orta San Giulio (NO). Girava il mondo, ma adesso ha preferito la clausura nel convento sull’isola del Lago di Orta. Ora fa parte delle ottanta monache dell’abbazia «Mater Ecclesiae» all’Isola di San Giulio. Dice il vescovo: «Nicoletta è diventata suor Maria Fides e ha cercato le cose di lassù».

Dai business plan e dagli impegni frenetici in una multinazionale alle preghiere scandite dalla regola di San Benedetto.
♦ Non ha avuto esitazioni, Nicoletta Falzoni: era manager della Camel (brand mondiale del tabacco) ed è diventata suora di clausura.
Adesso fa parte delle ottanta monache dell’abbazia «Mater Ecclesiae» all’Isola di San Giulio.
Suor Maria Fides è di Vazzola, vicino a Vittorio Veneto, e per molti anni è stata una manager di successo.
♦ Racconta la madre di suor Maria:
«Aveva una professione molto gratificante. Era stimata e girava il mondo. Abitava a Milano. Io non ho mai avuto la percezione di quello che stava maturando».
♦ Dice il suo parroco, don Massimo Bazzichetto: «La svolta risale all’agosto 2011. Era andata in pellegrinaggio a Medjugorje ed ha sentito la chiamata del Signore. A Milano, in Duomo, un confessore le ha consigliato di rivolgersi a madre Canopi, all’Isola».
Il colloquio tra la giovane manager e la badessa è stato decisivo.
A tutti, suor Maria Fides ha spiegato: «Sono arrivata a riconoscere questo: il fatto che io avessi trovato l’Isola non era casuale. Il mondo ci offre tantissimo e tutto molto attraente. La chiamata di Dio va nella direzione opposta».
La professione religiosa è stata celebrata dal vescovo Brambilla: «Come può succedere che una ragazza giovane, di belle speranze, che probabilmente faceva girare la testa anche a qualche ragazzo, si innamori di una vita come questa?».
Si può rispondere in modo facile, dice il vescovo: «Nicoletta è diventata suor Maria Fides e ha cercato le cose di lassù. Noi purtroppo siamo rimasti quaggiù. Faremo pregare suor Maria Fides per noi. A noi non resta che la durezza delle cose del mondo».

(fonte: Vatican inseider).

Nicoletta Falzoni,  manager di una multinazionale di tabacco lascia la carriera e diventa monaca a Orta San Giulio. Adesso fa parte delle ottanta monache dell’abbazia «Mater Ecclesiae» all’Isola di San Giulio:  «Nicoletta è diventata suor Maria Fides e ha cercato le cose di lassù».
Condividi l'articolo