Due auto in fiamme a Tropea

Avvenuti tra le 18 e le 20.

Andate distrutte una 126 nel centro storico e una 500 in viale Tondo

Fiat 126 parcheggiata in un garage in via Pietro Vianeo (foto Carmelitano)
Fiat 126 parcheggiata in un garage in via Pietro Vianeo (foto Carmelitano)

Due auto sono state distrutte dalle fiamme a Tropea nella serata di martedì. La prima, una Fiat 126, era parcheggiata in un garage in via Pietro Vianeo, nel centro storico, a pochi passi dalla villetta del cannone. La seconda, una Fiat 500, era invece parcheggiata in una traversa di via Tondo. Entrambe le auto, di proprietà di due giovani donne di Tropea, sono andate distrutte. Il primo incendio, quello della 126, è avvenuto attorno alle 18. L’intervento dei Vigili del fuoco ha evitato che le fiamme si propagassero al fabbricato. Il secondo, invece, ha certamente origine dolosa, in quanto le fiamme, domate dagli stessi proprietari, sono state provocate da dei cubetti di diavolina posti sulla ruota. A lanciare immediatamente l’allarme, evitando che l’incendio potesse danneggiare le auto attorno, è stato un automobilista che passava da quella strada. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato e i Carabinieri, che dovranno indagare per individuare i responsabili del gesto.

 

Condividi l'articolo
Redazione
Redazione
Tropeaedintorni.it nasce come sito web indipendente nel 1994 e, dal 6 dicembre 2007, diventa Testata giornalistica (reg. n° 5 presso il Tribunale di Vibo Valentia). Redazione e amministrazione via Degli Orti n° 15 – 89861 Tropea (VV)