Estemporanea in onore di S. Marina

Si svolgerà a Zambrone tra un mese circa

Per l’artista vincitore un premio in denaro di 400 €

Santa Marina vergine

La Parrocchia “Santa Marina Vergine” di San Giovanni di Zambrone ha organizzato una estemporanea d’arte e il sacerdote
Don Pasquale Sposaro ha reso noto il regolamento. Il tema del concorso, che si svolgerà per l’appunto nella frazione zambronese l’11 luglio 2010, sarà Il culto di Santa Marina Vergine a San Giovanni di Zambrone. Al primo classificato verrà assegnato un premio in denaro pari a € 400 e l’opera premiata rimarrà di proprietà del Comitato festa patronale di Santa Marina Vergine, San Giovanni di Zambrone. Gli artisti che aderiranno, dovranno presentarsi per la vidimazione delle tele dalle ore 11 alle ore 11 e 30 presso il sagrato della chiesa dedicata a Santa Marina Vergine di San Giovanni di Zambrone. Da quel momento in poi avrà inizio l’estemporanea, che durerà sino alle ore 19 e 30. Le opere dovranno essere consegnate alla giuria (sedente presso la parrocchia) entro e non oltre le ore 20. Per l’occasione, la chiesa Santa Marina Vergine, rimarrà aperta per l’intera giornata. Per le tele, gli artisti dovranno provvedere a loro spese. Le tele saranno esposte in idonei spazi pubblici. Per una più efficace corretta esposizione è consigliata l’incorniciatura a cura e spese dell’artista. La giuria verrà nominata dal “Comitato festa patronale Santa Marina Vergine 2010” e sarà composta da esperti e in numero dispari. Le generalità dei suoi componenti verranno rese note agli artisti al momento dell’iscrizione all’estemporanea di che trattasi. La partecipazione alla manifestazione implica l’accettazione incondizionata del regolamento. I lavori dovranno essere prodotti nei luoghi prescelti dall’artista, ma non saranno presi in considerazione i lavori eseguiti in altre sedi fuori dal territorio di San Giovanni di Zambrone.
Eventuali chiarimenti potranno essere forniti dagli organizzatori anche via telefono: 338-8726318.

Condividi l'articolo
Francesco Barritta
Francesco Barritta

Docente di lettere nella scuola secondaria, collaboratore storico della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista iscritto all’albo professionale dell’Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti.