FONDAZIONE IL FARO – CAPO VATICANO

Comunicato Stampa.

Oggi mercoledì 28 marzo. Alle ore 15,30 al “Cafè de cafè” al Faro di Capo Vaticano.

"Il Faro Capo Vaticano"
"Il Faro Capo Vaticano"

È a tutti noto che Il governo Monti per combattere gli sprechi della politica ha previsto una vera e propria rivoluzione dell’organizzazione territoriale e della funzione amministrativa delle nuove province.
Tutto questo avverrà attraverso un necessario riordino, democraticamente condiviso dai singoli comuni, atto a migliorare il funzionamento e l’efficienza degli uffici e dei servizi comunali con il più logico obiettivo da perseguire: produrre sana economia.
La normativa prevede, infatti, che ad eleggere il nuovo Presidente della Provincia siano i consiglieri comunali. Un sistema che diventa una forte spallata agli intrighi di potere dei partiti, delle correnti, delle lobby e degli affari.
In questa direzione diventa notevole la responsabilità dei consiglieri comunali chiamati a scegliere il nuovo Presidente della Provincia. Quest’ ultimo dovrà avere la capacità di interpretare il più complessivo stato di bisogno del territorio affrontando emergenza e normalità dei problemi con il massimo impegno.
D’altra parte occorre anche capire che non è consentito dissipare le limitate risorse economiche disponibili. Questo significa che diventa necessario che nei consigli comunali si impegni la migliore generazione di professionisti in grado di promuovere le più adeguate opportunità di sviluppo del proprio territorio, in un unico contesto intercomunale.
Non ci sarà spazio per campanilismi di sorta che in questi anni hanno contribuito a dividere le comunità, realizzando spesso opifici e infrastrutture nei posti sbagliati e che risultano falliti ancor prima di nascere.
Un esempio concreto? La piscina coperta, costruita e mai utilizzata, realizzata alla “Lacina” nel comune di Brognaturo, nel serrese.
In ogni caso pensiamo che una opportuna occasione per discutere sulle nuove dinamiche politiche, le nuove proposte e le spinte necessarie per la riqualificazione e il rilancio del nostro territorio potrebbe essere offerta il prossimo mercoledì 28 marzo. Alle ore 15,30 al “Cafè de cafè” al Faro di Capo Vaticano, nei locali della “Agrituristica Monte Poro – Capo Vaticano” si terrà una conferenza stampa, aperta al pubblico, coordinata dal giornalista Giuseppe Sarlo, Presidente del circolo vibonese della stampa.
La conferenza precederà l’inaugurazione della nuova stagione agrituristica con la “Sagra di Primavera”, prevista a partire dalle 17,30. Un evento animato da balli tradizionali calabresi e latinoamericani e arricchito dalle degustazioni dei prodotti tipici del vibonese.
Previsto inoltre l’intervento dell’ex sen. Antonino Murmura, cui si deve il merito della fondazione della provincia nel 1992.
L’idea di questo incontro interessa tutti anche se ha dei destinatari “speciali”: i giovani. Che invito a ad impegnarsi in politica per perseguire il bene comune. A mio avviso fare politica, di questi tempi, è forse il migliore volontariato sociale. Perché cambiare si può.
Dott. Vittorio Miceli
Presidente della fondazione “IL FARO”

Segreteria Organizzativa
“Villa Mantineo”, via G. Berto,
San Nicolò di Ricadi.
Tel. 0963-663326 Cell. 3475410476

Condividi l'articolo