Francesco Ruffa vince il “Città di Ricadi”

L’atleta tropeano si è aggiudicato la finale di doppio

Ottima prestazione anche di Ivan Caero, arrivato in finale

TorneoRicadiRuffa
Francesco Ruffa, atleta tropeano della società vibonese Atlantide
Il trofeo nazionale di tennistavolo “Città di Ricadi”, svoltosi l’1 e 2 novembre al Palazzetto dello Sport di Ricadi, ha avuto il suo epilogo domenica pomeriggio, portando un cospicuo bottino nelle casse dei pongisti locali.
Francesco Ruffa, atleta tropeano della società vibonese Atlantide, si è infatti aggiudicato la finale di doppio, in coppia con Paolo Suraci, battendo in finale un altro tropeano dell’Atlantide, Ivan Caero, sceso in campo con il rizziconese Giuseppe Forestieri.
Ruffa non è riuscito a bissare il successo anche nel singolare, andando a perdere in semifinale contro il successivo vincitore del torneo, Salvatore Carè, ma ha comunque raggiunto il podio come terzo classificato, dopo aver battuto il testa di serie numero 1, Andrea Gentile.
Grande soddisfazione è stata espressa da Ruffa, dichiaratosi «per niente appagato e pronto a ripartire con slancio ancora maggiore in vista dei prossimi tornei».

Il podio dei vincitori
Il podio dei vincitori

Continua…

Condividi l'articolo
Alessandro Stella
Alessandro Stella
Scrittore, ha pubblicato i romanzi "La donna di Susa" e "Il pianto del monachello" per Pellegrini editore. Collaboratore della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria nell'elenco pubblicisti.