Frane a Tropea su case e scuola

Il plesso dell’Annunziata chiuso per tre giorni

Una casa sul lungomare sommersa dal fango

Il maltempo ha provocato molti danni a Tropea. Il plesso della scuola materna dell’Annunziata rimarrà chiuso per tre giorni, a seguito di un crollo dal muro di contenimento di una zona del Labirinto. A stabilirlo, oltre ad una comunicazione di servizio interna alla scuola, giunge anche un’ordinanza comunale. Anche sul lungomare ci sono stati problemi. Un’abitazione privata è stata sommersa da una valanga di fango, staccatasi dal costone soprastante. Tra i detriti vi era addirittura un albero, che ha danneggiato la casa. La zona in cui si è verificata la frana è quella nei pressi del nuovo parcheggio di via Libertà. Anche i torrenti La Grazia e Burmaria hanno esondato nuovamente, andando ad aggiungere danni su danni, mentre si teme per il Lumia, che ha riempito un canaletto nei pressi delle Roccette.

Condividi l'articolo
Francesco Barritta
Francesco Barritta

Docente di lettere nella scuola secondaria, collaboratore storico della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista iscritto all’albo professionale dell’Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti.