Galati: “Premiato l’impegno di Vallone”

Giuseppe Galati

Camera dei Deputati

On. Avv. Giuseppe Galati

Roma, 4 agosto 2011

GALATI (Pdl): “Impegno, dedizione e amore verso la perla del Tirreno: premiato il lavoro di Gaetano Vallone”

“Il tempo è galantuomo: a Gaetano Vallone va il legittimo risultato decretato dalle urne”. E’ quanto afferma il deputato del Pdl on. Giuseppe Galati alla notizia della decisione presa dal Consiglio di Stato che ha proclamato primo cittadino di Tropea Gaetano Vallone che, così, prende il posto di Adolfo Repice.
“Si tratta – continua l’on. Galati – di un risultato che rende merito, non solo a quanto i cittadini di Tropea hanno legittimamente espresso con il voto, ma anche a chi, come Vallone, ha da sempre svolto il suo ruolo con passione, rivendicando per la perla del Tirreno un posto di primo piano nel panorama turistico internazionale”.
“Non ci dimentichiamo, infatti, – aggiunge il deputato del Pdl – che Tropea è un avamposto importate dello scacchiere turistico italiano. Rendere la città del tirreno sempre più appetibile e meta privilegiata è un impegno che Vallone ha sempre perseguito con fermezza e passione”. “Un plauso, per il lavoro svolto, va all’esponente del direttivo regionale del Pdl e consigliere provinciale di Vibo Valentia Nino Macrì, che si è da sempre battuto – sottolinea l’on. Galati – sia per l’importante risultato elettorale conseguito che per le sorti dell’intero territorio”.
“Impegno, concretezza, dedizione ed amore verso il territorio: sono questi – conclude il deputato del Pdl – gli elementi caratterizzanti dell’operato dell’amico Nino Macrì e del neo sindaco Vallone, al quale rivolgo il mio sincero augurio di buon lavoro”.

Condividi l'articolo