Gemelline nascono mano nella mano

Rubrica quotidiana a cura di P. Salvatore Brugnano

Storie belle… per vivere meglio

125a-gemelle

Gemelline nascono mano
nella mano.

Gemelline nascono mano nella mano e commuovono il mondo nel giorno della festa della mamma del 2014. Le loro foto hanno fatto il giro del mondo, tra social network, giornali e Tv.

Stati Uniti 9 maggio 2014 – Due gemelline nascono stringendosi per mano nel nord-est dell’Ohio.
I genitori dicono che le piccole presto saranno dimesse e torneranno a casa. Le foto delle due gemelline nate tenendosi per mano il 9 maggio, all’Akron Generale Medical Center, hanno fatto il giro del mondo e hanno avuto un grande impatto su social network, giornali e TV.
“E’ incredibile”, ha detto il padre, Bill Thistlethwaite. “Ovunque andiamo qualcuno ha visto la foto e la gente ancora ne parla.” Le gemelle Jenna e Jillian, sono nate dopo 33 settimane di gravidanza intorno ai 1,8 Kg di peso.
Adesso, dopo poco meno di un mese, hanno raggiunto i 2,2 kg e sono in salute.
La storia è un caso davvero raro. Le gemelle infatti sono “mono mono”, ovvero nati da una gravidanza monocoriale monoamniotica, un tipo molto particolare (circa 1 caso ogni 25mila) in cui manca la membrana di separazione, per cui i gemelli vengono ospitati nella stessa placenta in un un’unica cavità amniotica.
Le gemelline sono nate, tra l’altro, in un giorno davvero particolare: la festa della mamma (che negli Usa si festeggia le seconda domenica di maggio). “Il più bel regalo che potessi ricevere”, ha commentato la madre.

Gemelline nascono mano nella mano e commuovono il mondo nel giorno della festa della mamma del 2014. Le loro foto hanno fatto il giro del mondo, tra social network, giornali e Tv.
Gemelline nascono mano nella mano e commuovono il mondo nel giorno della festa della mamma del 2014. Le loro foto hanno fatto il giro del mondo, tra social network, giornali e Tv.

 

 

Condividi l'articolo